Messaggio di Doreen per la settimana dal 28 novembre al 3 dicembre 2016

doreen-28_3-dicembre-2016-00_11_02_00-immagine002

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana (clicca qui per commentare)

Ciao sono Doreen e questa è la vostra lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 28 novembre al 4 dicembre 2016. Incredibile siamo già arrivati a dicembre di questo anno. Naturalmente molto presto faremo la lettura annuale per il 2017. Abbiamo già avuto dei barlumi al riguardo. Sarà un anno interessante e con qualche preghiera lo renderemo ancora migliore. Voglio presentarvi il nostro amico Fozzy. Siamo qui nella sala di recupero del nostro Animal Sanctuary, dove gli amici ci portano gli animali abbandonati o feriti che trovano in giro. E questo qui è un maialino selvatico, trovato in stato di abbandono insieme al fratello. Non sappiamo cosa sia successo alla madre, ma lui era veramente denutrito. Stava morendo di fame quando lo abbiamo ritrovato con il fratello. Adesso sta bene e gli stiamo insegnando a fidarsi delle persone. È così dolce! Ecco qui il suo musino. Per ora abbiamo 9 maialini, e si chiamano tutti come i personaggi dei Muppet, ecco perché Fozzy. Ti metto giù tesoro, vai a cercare il tuo fratellino. Abbiano accolto anche alcuni uccelli perciò può darsi che sentirete qualche loro verso.

Questa settimana voglio lavorare con le Carte dell’Arcangelo Michele.

box_carte_arcangelo_micheleSono le mie carte preferite quando ci sono molta intensità e tensioni nel mondo. Quando ci sono tante cose in corso, l’Arcangelo Michele le tiene sotto controllo. Ci aiuta a sentirci al sicuro. Recentemente mi ha detto una cosa che voglio condividere con voi. Mi ha detto: “Alla fine della vita, se ti guardi indietro, ti rendi conto che non hai mai avuto ragione di preoccuparti.” Preoccuparsi è una perdita di tempo. Per di più, preoccupandoci, possiamo creare proprio le cose che ci preoccupano. È un sentimento molto potente! Oggi lavoreremo un po’ su quest’abitudine che ci porta a preoccuparci. Abbiamo così tante cose da fare in questa vita che è un peccato sprecare il tempo con le preoccupazioni. Mischio le carte pregando, e chiedo al Signore di farci conoscere la sua volontà e come possiamo aiutare noi stessi, i nostri cari e il mondo a essere più felici. Ci sono delle carte attaccate. Strano, le uso così di frequente. Sono uscite 3 carte. Ma sono in ordine alfabetico. Non le tengo, questa non è una guida divina, sono rimaste attaccate ai bordi. “Signore, Arcangelo Michele, mostrateci cosa volete farci sapere per questa settimana.” Ecco una carta per lunedì e martedì.” Mischio ancora. Questa carta è uscita per mercoledì e giovedì. E adesso mischio ancora e vediamo cosa esce per il weekend. Bene, cominceremo la settimana con la luna nuova, martedì. La luna nuova è simbolo di ricezione e manifestazione.

Non poteva uscire carta più adatta:

 

aamichaelcards17È l’antidoto perfetto contro le preoccupazioni. Avete visto l’uccello volare!? Tutte le volte che vi sentite preoccupati, esprimete le parole: “Dio aiutami” e sentirete sollievo e rilascio. La mente infinita di Dio è tutt’uno con la tua mente, il che significa che potete attingere alla soluzione e alle risposte che vi servono. La paura ci mette i paraocchi e non riusciamo a vedere bene. Invece pregando la nostra visuale si apre e vediamo le soluzioni, riusciamo a pensare fuori dagli schemi. Facciamolo adesso. Qualsiasi cosa vi preoccupi – personale, riguardo a persone che conoscete o a livello globale o al futuro – Pensate a queste preoccupazioni: “Dio ti prego di aiutarmi.” Anche se non avete una grande fede, dire queste parole aiuta ugualmente. Di recente gli angeli mi hanno detto che se meditate usando il nome di Dio – ripetendo “Dio, Dio, Dio” – otterrete un effetto calmante che vi aiuta a lasciar andare la tensione. Perciò a inizio settimana, qualsiasi cosa vi preoccupi, ricordatevi d’invocare Dio e pregare.

 

La prossima carta per mercoledì e giovedì è “Chiedi e Fidati“:

aamichaelcards8È perfetta! Dovete fidarvi di Dio. Dovete sapere che Dio è l’unico potere veramente esistente. Se avete una questione aperta a livello personale o se vi preoccupa un problema mondiale. Non caricatelo di negatività. Fidiamoci e crediamo che Dio operi e agisca in favore delle persone, per sollevarle. L’ottimismo fa miracoli e sono sicura che ne farà ancora di più.

 

 

 

 

 

 

E adesso, interessante: “passa più tempo all’aperto

aamichaelcards25

Camminate e allontanatevi dai problemi. Il filosofo scrittore Thoreau, autore di “Walden”, quando aveva il blocco dello scrittore o era angosciato da una preoccupazione faceva una passeggiata all’aria aperta. E quando era fuori gli venivano un sacco di idee e intuizioni. Anche se vivete in una città, trovate un parco in cui potete andare, oppure fate una gita fuori porta. Se proprio non potete allontanarvi dalla città, portate la natura dentro casa. Ospitate un animale domestico, salvatene uno, tenete piante vere che vi danno ossigeno. Lavorate con i cristalli. Esistono cascatelle da tenere sulla scrivania se può servirvi. Qualsiasi cosa che vi aiuti a portare un po’ di natura dentro di voi va bene. Perché è curativa e Dio l’ha creata per ognuno di noi. Noi la proteggiamo e lei protegge noi. Dando un’occhiata generale alla settimana, vediamo che sarete in contatto con il vostro potere divino per cambiare le cose, e non per lasciarvi stressare o preoccupare da esse. Voi potete influenzare il cambiamento. Potete fare una grande differenza in positivo con le vostre preghiere. Magari pensate che è tutto quello che potete fare, ma è già molto! A volte è la cosa migliore che possiamo fare.

Facciamo una preghiera per tutte le preoccupazioni che potreste avere. Respirate Bellissimo. Qualsiasi cosa vi preoccupi: “Signore dacci il coraggio, la motivazione, la forza per affidarla a te. Facci sapere che non dobbiamo fare tutto da soli. Tu cammini con noi e ci aiuti. Dobbiamo avere fede perché siamo guidati, sostenuti e facciamo parte dei Tuoi miracoli. Aiutaci a essere pieni di fede, pieni di speranza e ottimismo. Aiutaci a fidarci e a credere.” Prego per voi amici,  Sono sempre con voi, a dicembre teniamoci per mano e teniamo per mano gli angeli. Dio ci ha inviato gli angeli come dono per aiutarci a portare la pace e far vincere la pace. Vi mando tanto amore, benedizioni angeliche e dite con me: “Aloha!”.

Tanto amore, prego per voi!

Acquista “Le Carte dell’Arcangelo Michele”

box_carte_arcangelo_michele

ACQUISTA LE CARTE

Postato in Messaggio Settimanale.

20 Commenti

  1. bello e rassicurante, dà una sensazione di tranquillità e sicurezza, ciao, grazie del meraviglioso messaggio! Lode a Dio sempre.

  2. grazie doreen ascolto con molto interesse le carte settimanali sono pensieri che arrivano al cuore ho più mazzi di carte e trovo sempre le risposte quando li uso con affetto adriana alohaa

  3. Grazie carissima Doreen di questo messaggio pieni di sentimenti e di speranza . Ti sono grata xè a volte sono timorosa e perdo la speranza !! Però tu mi aiuti sempre e nn mi dai tempo x cadere!!grazie e tanto amore ❤️ pure a te

  4. Grazie grazie grazie. Proprio oggi chiedevo aiuto all’Arcangelo Michele e mi è arrivato questo messaggio. È proprio vero dobbiamo imparare ad affidarci non siamo mai soli. Un abbraccio di luce
    .

  5. Grazie Doreen, infinitamente, con tutto il mio cuore….
    Grazie ai nostri Angeli ……
    I tuoi messaggi settimanali mi sono di gran conforto e sostegno …. che Dio ti benedica e benedica tutti noi…
    Peace and love………. “Aloha!”. ….

  6. Le carte degli angeli sono molto interessanti io le faccio e le risposte sono molto veritiere. Ho seguito le indicazioni e danno molta energia positiva. Pace a tutti

  7. sono infinitamente grata di questi messaggi settimanali che sono un grande sostegno e aiuto a superare le difficolta’ che incontro nelle mie giornate … seguo i tuoi amorevoli consigli dolce DOREEN e spero di conoscerti presto ….
    paola

  8. Sono concetti che metto in pratica in quanto sono mistica ed amo Dio so le sue leggi in quanto parlo con la mia defunta nonna che mi ha illustrato il mondo materiale. Grazie dei tuoi messaggi

Cosa ne pensi? Scrivi il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *