doreen 26_2_luglio_2017.00_00_04_06.Immagine001

Messaggio di Doreen per la settimana dal 26 giugno al 2 luglio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao, sono Doreen e questa è la lettura settimanale… Ehi, sembra che qualcuno abbia qualcosa da dire…
Questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 26 giugno al 2 luglio 2017.
Non è incredibile che siamo già nel mese di luglio? Significa che metà anno è trascorsa…

Mi sembra di sentire alcuni di voi che dicono: “Oh, grazie al Cielo! Perché quest’anno è stato un po’ difficile.” Ma, sapete, quando la nostra vita ci sembra dura, è proprio allora che dobbiamo pregare con maggiore forza. Perché possiamo ricevere tanto aiuto da Dio e dagli angeli custodi che sono stati assegnati a ognuno di noi.

Questa settimana voglio usare le Carte degli Arcangeli.carte_arcangeli
Sono carte classiche, che risalgono a qualche anno fa, e che amo particolarmente perché sono in grado di fornire una comprensione immediata della situazione che stiamo vivendo
e ci aiutano a trovare il senso di qualcosa su stiamo riflettendo e a ricevere i relativi messaggi.

Come potete sentire, sono qui, nella zona che noi chiamiamo Isola di Pasqua, dove ci sono conigli, galline, galli.
Sentirete i galli cantare e spero che per voi sarà un suono piacevole, che vi darà la sensazione della campagna.

Prego per ricevere messaggi per voi e per chiunque stia guardando questo video.
Signore, che cosa vuoi farci sapere, su che cosa desideri che ci focalizziamo? Metto da parte le carte che escono fuori dal mazzo, come questa. E le dispongo con cura, per leggerle poi nel giusto ordine. Ok, ecco la seconda carta. Le carte stanno collaborando. Sono uscite due carte!

carte_farfalle-1
Ho portato anche le Carte delle Farfalle, perché, sapete, sono in corso molti avvenimenti.
Stanno cambiando molte cose, e le farfalle sono fantastiche quando si tratta di misurare il cambiamento. Taglio semplicemente in due il mazzo, in modo casuale, e metto la carta qui. Non mescolo nemmeno le carte, perché l’ho fatto prima di metterle nella scatola. Quindi, va bene così.

carte_arcangeli_7

Ed eccoci.
La prima carta è… ooh… “Cambiamento nel lavoro”.
Chi è contento di vedere questa carta alzi la mano!
Questa carta può significare che lascerete un lavoro che per voi è troppo duro o troppo facile. O che si svolge in un ambiente che per voi è tossico, e lo sapete.

E sapete che non è il posto giusto per voi se vi svegliate la mattina e temete il momento in cui vi toccherà andarci. Se non riuscite a sopportare di recarvi in quell’ambiente, cari, questo non è ciò che Dio ha in mente per voi.

Il vostro lavoro deve essere un’applicazione dello scopo della vostra vita.
Dovreste essere entusiasti e saltare di gioia al pensiero di andare al lavoro.
E se questo vi sembra fantascienza, lasciate che vi dica che invece può essere vero.
Sta tutto nel trovare un percorso lavorativo che vi permetta di sentire che state facendo una differenza positiva nel mondo. Che state portando gioia, che quel lavoro è importante per il vostro cuore.
Quindi, questa carta mostra che dovete focalizzarvi in questa direzione e che occorre stare in guardia dall’ego che ci fa sempre lo sgambetto. Lo avete notato?
L’ego ci dirà: “Non sei in grado di farlo!”. Ci dirà che non siamo qualificati, che non abbiamo la giusta formazione, farà nascere in noi dubbi riguardo alla realizzazione del nostro scopo.

Ma il Sé superiore che è in noi, per come Dio ci ha creati, sa che, se riceviamo un messaggio che c’invita a far qualcosa per una questione che ci sta a cuore e che riguarda il mondo, o un messaggio che c’incoraggia a seguire la nostra visione, i nostri sogni relativamente al lavoro, allora questo significa che possiamo farlo, con la preghiera, collaborando con altri, a volte con una raccolta fondi, ma la perseveranza e la preghiera sono le componenti fondamentali di un felice cambiamento nel lavoro.

Sto ricevendo un messaggio che mi dice che questa carta parla anche a qualcuno che sta per intraprendere un lavoro da libero professionista con un impegno part time, per cominciare, perché continua ad aver bisogno delle certezze del posto fisso. Ma comincerà part time, e vedo che si occuperà di guarigione, con un impegno part time.
Se sei tu quella persona, questa carta è segno che è ora di cominciare o di continuare su questa strada, con fiducia.
Adesso la carta successiva… Metto questa qui per evitare di prenderla ancora…

carte_arcangeli_41
La carta successiva è “Superare le difficoltà”.
Si combina meravigliosamente con la prima carta.
Sapete, quando si estraggono le carte, vediamo che raccontano una storia, ed è importante capirla. Questa carta ci dice che forse abbiamo provato in precedenza a cambiare lavoro e abbiamo incontrato qualche ostacolo.
Gli ostacoli possono essere nella nostra mente: ad esempio le paure, le critiche o i dubbi delle altre persone.
Oppure magari sentiamo di non avere abbastanza tempo o denaro o qualcos’altro. Ecco il significato di questa carta.

L’altro aspetto è che può anche indicare una guarigione del vostro lavoro attuale che lo renderà più gradevole: può trattarsi di un aumento o di una promozione.

Magari potete proporre una soluzione, un progetto al lavoro che sarà ben accetto, e quindi, all’improvviso, potrete buttarvi a capofitto in questo progetto meraviglioso che sarà per voi significativo e soddisfacente. Non vedo l’ora di guardare le altre due carte che sono uscite.

carte_arcangeli_44


Ooh… “Va tutto bene”.

Questa carta vi fa sapere che davanti a voi c’è un semaforo verde, quindi partite!
Certo, Dio non ci promette una vita perfetta o un cammino facile, ma ci offre un sostegno incrollabile.

 

carte_arcangeli_42
La carta successiva si combina perfettamente con tutte queste. È “Terapia degli Angeli”.

Che cosa significa “Terapia degli Angeli”? La carta c’invita semplicemente a pregare, non gli angeli, che non vogliono essere adorati.
Dobbiamo pregare Dio, perché ci dia il Suo aiuto e ci sostenga in ciò che dobbiamo affrontare. Questa carta è perfetta.

carte_farfalle_CARDS_BOZZA_light-25

Vediamo adesso quale Carta delle Farfalle è uscita.
È perfetta: “Hai cambiato idea”. Incredibile.
Questa carta c’invita a lasciare il pessimismo, a smettere di pensare ai motivi per cui non possiamo fare qualcosa per cambiare prospettiva, per scegliere l’ottimismo e avere fede.

Cari, non lo ripeterò mai abbastanza: con la fede potete fare ciò che siete guidati a compiere, un passo alla volta.

Magari adesso non sapete come accadrà, ma Dio lo sa. Dio è il controllore di volo della vostra vita. Può vedere che cosa c’è davanti a voi, che cosa c’è di lato e che cosa dietro di voi. Per cui, abbiate fiducia in Dio.

Vi voglio ringraziare tanto per essere stati con me.

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

doreen 19-25 giugno.00_00_06_05.Immagine005

Messaggio di Doreen per la settimana dal 19 al 25 giugno 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao da Doreen e da Rosie! Questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 19 al 25 giugno 2017. Rosie e io siamo qui fuori, accanto a questa bellissima formazione rocciosa, che emana un’aura di sacralità.
Questa settimana voglio usare le carte degli Angeli dell’Abbondanza

carte_angeli_abbondanza

Queste carte sono meravigliose perché sono un invito a manifestare qualunque cosa di cui abbiamo bisogno per realizzare il nostro scopo nella vita e anche per il nostro benessere fisico e per noi stessi. Quindi, se avete bisogno di più tempo, se avete bisogno di maggiore fiducia in voi stessi oppure se desiderate buoni amici se cercate la vostra tribù o l’amore o maggiori entrate economiche, energia, salute… Ho studiato l’abbondanza a lungo: all’inizio, quando ero bambina e poi una giovane adulta, ero povera. E ho imparato che è molto importante credere di essere meritevoli e abbandonare la convinzione secondo cui, se riceviamo qualcosa, lo stiamo portando via a qualcun altro. La verità è che più ci permettiamo di ricevere, più possiamo condividere con altri. Michael e io amiamo molto donare alle fondazioni benefiche che più amiamo. Noi possiamo aiutare le fondazioni perché ci permettiamo di ricevere, di essere dei canali. Possiamo occuparci del salvataggio e della tutela di questi animali che sono molto costosi da nutrire e da mantenere, pagando anche i loro conti del veterinario, perché permettiamo a noi stessi di ricevere. Quindi, il punto è che, quando ti permetti di ricevere, tutti stanno meglio se utilizzi quel denaro in modo divino e non egoistico. Perché ovviamente crediamo che la felicità non consista nel possedere di più. Gli oggetti ci danno solo un piacere temporaneo, non la felicità duratura che viene da scelte non egoistiche, in cui passiamo l’abbondanza che riceviamo ad altri, come siamo guidati a fare. Non per un senso di colpa o del dovere, ma perché siamo guidati a farlo. Detto questo, mescolo le carte e chiedo al Signore di inviarci i suoi messaggi. E bum! Ecco cosa mi capita con queste carte: escono molto velocemente. Mescolo e aspetto che le carte saltino fuori dal mazzo, per prenderne tre. Cerchiamo un filo conduttore tra le carte: vediamo come si collegano tra loro. Quale messaggio ci trasmettono, a più riprese. Quindi, adesso, Signore, quale messaggio vuoi farci arrivare o su quale aspetto desideri che meditiamo? Ecco! Queste carte sono molto veloci. Se seguite le mie letture tutte le settimane, sapete che alcune carte hanno bisogno di tempo. È ottimo quindi che queste carte siano uscite subito.

carta 1Ok, guardiamo qual è la prima carta… Oooh! “Idee illimitate”. Questa carta dice che la nostra mente è un tutt’uno con l’infinita mente divina. Per questo motivo, abbiamo completo accesso a idee illimitate e che saranno una sicura fonte di gioia per noi. Questo è meraviglioso. Stavo pensando proprio a questo, oggi, durante la mattinata, perché molte volte nella mia vita sapete, da quando i miei libri sono stati pubblicati e altro, le persone mi dicono: “Oh, come sei fortunata!”. Questo è un complimento e capisco i buoni sentimenti con cui è detto ma, se posso, parlo con quelle persone per spiegare che non si tratta di fortuna, di una casualità. È importante prendersi del tempo per essere tranquilli e pregare Dio per chiedere ciò che desideriamo. E, se incontriamo un qualche tipo di ostacolo, o sperimentiamo una qualche mancanza, possiamo spaventarci e allora è difficile udire la voce di Dio, quando siamo agitati e nervosi. Ed è a questo punto che entrano in gioco gli angeli, come messaggeri che aiutano a recapitare la parola di Dio, con maggior forza e chiarezza, perché gli angeli possono scendere fino a raggiungere le vibrazioni dell’ego, in cui rimaniamo bloccati quando siamo spaventati. Dunque, tornando alle idee: possono riguardare un’invenzione, una nuova impresa. L’idea può essere un trasloco in un luogo più adatto a noi, o un impiego migliore, o l’inizio di un’impresa part time. E ovviamente ogni volta che pensiamo a un cambiamento, questo può sembrarci minaccioso e all’ego tutto ciò non piace. Possiamo accampare un sacco di scuse per non seguire la guida divina, ma è fondamentale ascoltare le idee che Dio ci dà, se vogliamo che le nostre preghiere siano esaudite. Altrimenti penseremo che Dio ci stia ignorando, quando però è impossibile. Le vostre preghiere sono ascoltate e trovano risposta, proprio come le mie e quelle di ogni altra persona. A volte siamo canali tramite cui le preghiere di qualcun altro sono esaudite, se quelle persone non possono fare nulla per le proprie preghiere. Per esempio, se avete un’idea che può aiutare tutti: magari avete un bisogno e tramite la contemplazione, individuate, con una sorta di brainstorming, un prodotto o un servizio utile a tutti o a un gruppo di persone, come i bambini piccoli, o gli animali o l’ambiente. E se cercate di realizzare questa vostra idea, è un bene per tutti.  Amo questa carta. È meravigliosa: mostra un angelo in contemplazione, come se stesse pensando. È un messaggio che c’invita a pensare. Sapete, quando siamo spaventati e stressati a causa del denaro o di una certa situazione, può sembrarci impossibile pensare e così è importante pregare anche per questo.

carta 2E guardate questa carta: “Sogni d’abbondanza”. “Mentre dormi, Dio, gli angeli e il tuo Sé superiore ti danno idee divinamente guidate.” Ecco che ritorna ancora la parola “idee”. Ecco il filo conduttore che si dipana nel messaggio. È importante prestare attenzione ai nostri pensieri, questa settimana. Prestiamo attenzione alle intuizioni o alle rivelazioni. Le idee possono riguardare il modo migliore di fare qualcosa. Dobbiamo stare attenti che il nostro ego non ci porti fuori strada.

 

 

 

 

 

carta 3Amo questa carta, che è la terza: “Paga te stesso per primo”. Questa carta ci parla dell’antico segreto del devolvere una parte del nostro reddito a una fondazione benefica. C’è un vecchio libro, che s’intitola “L’uomo più ricco di Babilonia”, che racconta di come possiamo donare il 10 per cento delle nostre entrate a un’organizzazione spirituale per noi importante, e poi destinare il 10 per cento a noi stessi, ai nostri risparmi, e solo allora pagare le bollette e i conti. Alcune persone diranno: “No, non è possibile.” Non mi basterà il denaro. Mi vi voglio dire che la “legge della donazione” dice che, quando doniamo, riceviamo di più. Per esempio, Michael e io ultimamente ci stiamo dedicando a molto volontariato. Dedichiamo molto del nostro tempo alla Chiesa e ad altre attività in cui è richiesto il nostro aiuto. Così abbiamo scoperto che, a dir la verità, come risultato, abbiamo più tempo di prima. Qualunque cosa doniamo, ne riceviamo di più. Se doniamo denaro, riceviamo denaro in cambio, se doniamo amore, riceviamo più amore, più tempo e altro ancora. “Paga te stesso per primo” significa pensare a noi stessi a lungo termine, come un modo per investire nel nostro scopo esistenziale. Che messaggio meraviglioso abbiamo ricevuto questa settimana!

 

Recitiamo insieme una preghiera, perché Dio ci aiuti a prestare attenzione alle nostre idee. Ho scritto un libro che s’intitola “L’Angelo della creatività”. Mi ricorda la visione che sto avendo. In questo libro parlo di come Dio ci mandi idee creative che sono come farfalle. Non dobbiamo rincorrerle, ma le invitiamo a posarsi su di noi. Se pensate a tutte le soluzioni possibili per ogni problema che esiste nel mondo o presente nella vostra vita, e invitate queste farfalle di idee divinamente guidate a posarsi sulla vostra spalla… Se non vi piace quest’immagine, potete pensare che le farfalle si posino sui fiori intorno a voi. Poi invitate tutti i diversi colori delle idee, tutte le varietà e le forme e le dimensioni delle farfalle e delle idee. Sapete, Dio vi darà un’idea solo se è adatta a voi. Dio sa chi siete, di cosa siete capaci. Sa chi vi può aiutare, perché non dobbiamo realizzare le nostre idee da soli. Intorno a noi troviamo partner e sostegno, ma è necessario chiederli. Dio, Ti chiediamo di mandarci i partner adatti e il sostegno di cui abbiamo bisogno e le giuste strade e sbocchi per realizzare queste idee che doni a noi tutti.

Grazie Dio, perché ci doni le soluzioni che permettono a tutti noi di far parte di questo mondo. Grazie perché sostieni ognuno di noi, ci sollevi. Dio, Ti chiediamo di aiutare soprattutto chi ha bisogno, chi è in crisi, chi ha perso la persona amata. Ti ringraziamo per la Tua compassione, per il Tuo aiuto, e dedichiamo le nostre preghiere a chi ne ha davvero bisogno. Quindi, cari, vi mando tantissimo amore e benedizioni angeliche. Che Dio vi benedica.

E, Rosie, vuoi dirlo con me? Aloha!

 

carte_angeli_abbondanza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

doreen 12_18 giugno.00_00_08_01.Immagine001

Messaggio di Doreen per la settimana dal 12 al 18 giugno 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao da Doreen! Questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 12 al 18 giugno 2017.

Siamo vicini al recinto dei maiali: abbiamo deciso di metterci un po’ in disparte rispetto alle pecore che oggi cercavano la nostra compagnia con grande entusiasmo.

Box_carte_arcangelo_gabrieleAdesso voglio parlare delle Carte dell’Arcangelo Gabriele.

L’Arcangelo Gabriele è l’angelo della forza: questo è il significato del suo nome in ebraico. È un angelo che certamente ci trasmette molti messaggi. In questo periodo si sono verificati molti avvenimenti nel mondo, per cui mi sembra il momento giusto per parlare con l’angelo messaggero, per vedere quali messaggi contemplativi ci manderà. Prego Dio di farci sapere quali sono i messaggi su cui vuole che meditiamo questa settimana.

Ecco, sono uscite due carte. Bene. L’Arcangelo Gabriele è conosciuto come un’entità molto loquace. È l’Angelo protettore degli scrittori e degli oratori. Altre due carte! Arcangelo Gabriele, vuoi mandarci sei carte questa settimana? Mescolo ancora… Sono certa che non possiamo fare errori con le carte, perché tutto accade tramite l’intenzione, la preghiera e l’energia. E occorre prestare attenzione alla carta che uscirà. Guardate, non vuole uscire: prima ne sono uscite quattro… Gabriele ci sta di certo preparando un messaggio speciale! È come se le carte fossero incollate l’una all’altra e questo mostra che rispondono alle mie preghiere e alle mie intenzioni.

Ho tre diversi gruppetti di carte, qui. Ne prendo uno: ecco, altre due carte. Ok, sei carte su cui meditare! E guarderemo anche al tema comune. Quando si estraggono le carte, è importante cercare anche un filo conduttore. Ecco, le carte sono qui in ordine. Prendo le prime due. Oh, sono molto potenti!.

La prima carta è “Fragilità”.
fragilità
Questo è molto significativo, perché avevo detto che l’Arcangelo Gabriele favorisce la scrittura, ma anche ogni espressione di creatività e la guarigione tramite l’espressione creativa, in modo che aiutiamo gli altri a guarire e che guariamo noi stessi.

Quindi, queste carte sono uscite insieme:“Fragilità” e “Lascia andare”.

Lascia andareLa combinazione di queste due carte che prima ha scatenato la mia reazione significa che se una parte di voi si sente fragile, o vulnerabile o insicura, una parte estremamente sensibile, è importante lasciar andare, abbandonarsi a Dio ed esprimere questi sentimenti nella nostra opera creativa.

Non abbiate paura di essere autentici nella vostra poesia, nei vostri dipinti, nella vostra scrittura, nelle vostre canzoni. Esprimete questa parte di voi e la vostra anima che è molto fragile. Le altre persone entreranno in contatto con questa fragilità e sapranno che non sono sole. Questo significa anche che, da tutto ciò che nella vostra vita è tossico o violento, è tempo che vi allontaniate, è tempo di lasciare andare quella parte della vostra vita. Se vi trovate coinvolti in una relazione in cui vi sentite sempre molto male, allontanatevi da quella persona.

Magari questa persona vi mette in imbarazzo, magari si mostra superiore, cercando di farvi credere che è migliore o che sa più cose di voi: qualunque cosa accada in questa relazione, è ora di lasciarla andare a Dio e di ascoltare la guida divina, perché vi porti verso relazioni sane. Se non ne avete mai avute, forse non siete nemmeno in grado di riconoscere una relazione sana. Una caratteristica di queste relazioni è che ci si sostiene a vicenda, con onestà.

Ci si ama e ci si rispetta sinceramente a vicenda: questo è parte di una relazione d’amicizia e d’amore sana. È una chiamata a un cambiamento molto grande: a entrare in contatto con il vostro cuore e ad ascoltare.

E non preoccupatevi delle ombre che sono in voi, perché in questo modo portate luce al vostro interno ed entrate in contatto con la bellezza che Dio ha creato in tutti noi perché noi la esprimiamo. Meraviglioso. Non vedo l’ora di scoprire quali sono le carte successive.

Ecco metto queste qui. E le prossime due carte sono… proprio accanto. Sei carte sono difficili da gestire, non ci sono abituata.

Wow! È uscita la carta “Sensibilità”.
Sensibilità
Questo è un momento di emozioni intense e varie, forse per via di ciò che succede nel mondo o per quello che accade nella vostra vita personale.

La carta inoltre parla chiaramente d’intuizioni.

Mi piace questa coppia, non è mai capitata prima.

 

 

 

 

 

Ma guardate: “Gratitudine”.
gratitudineInvece di prendervela con voi stessi perché siete troppo sensibili, invece di desiderare di non provare queste sensazioni che forse qualche volta vi buttano giù, ricordate, cari, che la sensibilità è un dono. È un dono spirituale di Dio e deve essere usata per servire Dio, com’è nella Sua volontà.

Potete aiutare le altre persone che sono molto sensibili. Sto ricevendo una visione che mi mostra qualcuno che guarda questo video e che ha bisogno di aiutare i bambini altamente sensibili a comprendere la propria sensibilità, perché sono bombardati da sensazioni e non sanno come comportarsi al riguardo. Perché non smettano di prestare ascolto a queste sensazioni come purtroppo invece fanno molti bambini sensibili, e possano invece rimanere meravigliosamente aperti ed esprimere quelle splendide sensazioni.

Ringraziamo quindi Dio per la nostra sensibilità. Grazie per queste sensazioni e perché ci aiuti a esprimerle. E anche l’Arcangelo Gabriele vi sarà di grande aiuto nell’esprimerle.

Gabriele, come tutti gli altri arcangeli divini, è infinito, quindi può venire in vostro aiuto, per aiutarvi a esprimere senza blocchi la vostra creatività.

Oh, questo è interessante! Questa carta non è mai uscita prima “Poster della visione”.
Poster della visione
Un poster della visione è uno strumento per favorire la creatività, per stimolare l’espressione creativa. In senso letterale, significa prendere una bacheca in sughero o in cartoncino e ritagliare alcune immagini dalle riviste o stamparle dal computer. Immagini che esprimano la vostra visione, tutto ciò che immaginate riguardo alla vostra creatività e al modo in cui potete realizzare l’obiettivo della vostra vita.

E se non sapete ancora qual è lo scopo della vostra vita, tagliate semplicemente immagini o parole o qualunque altra cosa v’ispiri per realizzare una bacheca che vi sia di spunto. Potrà rivelarsi un’esperienza meditativa, perché mentre realizzate quella bacheca con le immagini e le parole che vi ispirano, allora potete creare una storia che parli del vostro percorso. E il poster della visione potrà anche raccontare da dove venite e dove state andando, ma non siate perfezionisti. Sapete, molte donne con cui ho lavorato volevano perdere peso, quindi avevano attaccato alla bacheca immagini di modelle.

L’obiettivo non è conformarsi o trasformarsi in qualcun altro. Mettete sul poster immagini di persone sane e felici e anche qualcosa che rappresenti i vostri sogni riguardo alla vostra espressione creativa. Ad esempio, se desiderate essere pubblicati… Agli inizi avevo realizzato la finta copertina di un libro e ritagliato il logo di un editore che avevo poi incollato sul mio poster della visione. E avevo messo anche l’immagine di una maestra spirituale cui avevo ritagliato il volto sostituendolo con il mio.

Adesso siamo buone amiche e lei ha riso quando le ho raccontato questa storia. Il poster della visione funziona. Voglio aggiungere ancora una cosa: potete manifestare tutto ciò che volete. Non ci sono limiti. Ma dovete chiedervi: “È qualcosa di cui ho davvero bisogno o è un desiderio dell’ego?”.

I desideri dell’ego ci distolgono dal nostro cammino. Ci dispensano piaceri momentanei invece di una felicità duratura.

Ed ecco l’ultima carta: “Ascolta solo l’amore”.
Ascolta solo l’amore
In riferimento al contesto di cui stiamo parlando, è un invito a rimanere focalizzati sul nostro cammino.

A volte quando ci sentiamo molto sensibili e vulnerabili, cominciamo a guardarci intorno e a cercare qualcosa ci possa rendere felici e sicuri.

Guardiamo al di fuori di noi e non riusciamo a trovare nulla, se non qualcosa che ci farà sentire meglio solo temporaneamente.

 

 

 
Questo è ciò che ci distrae dal nostro cammino.

Grazie per essere stati con noi. Aloha!

Box_carte_arcangelo_gabriele

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

videoplayback-3.00_00_00_00.Immagine001

Messaggio di Doreen per la settimana dal 5 giugno al 11 giugno 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao da Doreen e da Phoenix! Questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 5 all’11 giugno 2017.Fuori c’è un vento fortissimo: per questo filmiamo all’interno, altrimenti non riuscireste a sentirmi.

Leggo le notizie ogni giorno: credo che sia importante, per chi tra noi si sente centrato e forte, pregare per tutte le cose che accadono. Leggo le notizie da diverse fonti per avere prospettive differenti e pregare e connettermi con ciò che accade.E mi sembra che ultimamente… Non so se anche voi avete questa sensazione…
Mi sembra che le notizie siano molto scioccanti. Sapete, un tempo lavoravo come psicoterapeuta e conosco molti aspetti del comportamento umano ma, accidenti, ultimamente mi viene da chiedermi se possiamo scendere più in basso di così, quando guardo ciò che succede.

Box_carte_arcangelo_micheleVoglio ricordarvi però che accadono anche cose belle: cercatele e le troverete.
Alcune cose belle hanno radici nel passato, altre riguardano il mondo di oggi, perché in questo mondo ci sono persone davvero meravigliose. E credo che le belle persone siano molto più numerose di quante infliggono il dolore e le sofferenze cui assistiamo. Rimaniamo focalizzati su questo, parliamone apertamente e agiamo.

E in riferimento a tutto ciò che accade nel mondo, ho pensato che questa settimana sia appropriato usare le Carte dell’Arcangelo Michele.

Mescolo le carte e ne prenderò tre che ci faranno da guida e ci aiuteranno a capire meglio la situazione, offrendoci degli spunti su cui focalizzarci e da usare per la contemplazione.
Prego il Signore che ci mostri ciò che dobbiamo imparare e fare. Bum! Questa carta è uscita subito! Continuo a mescolare.

Come diceva il personaggio di Dory, nel cartone animato del pesciolino Nemo: “Nuota e nuota…”. “Mescola e mescola…”.
Escono sempre le carte giuste: ecco la seconda. E qui vorrei quasi un rullo di tamburi. Stai facendo stretching, Phoenix?
Ed ecco la terza carta. Bene. Questa settimana posso tenere le carte e la Bibbia a portata di mano: non ci sono caprette pronte a mangiarle. C’è solo il buon vecchio Phoenix che fa stretching. La settimana scorsa c’erano le caprette. Bene.

Per cominciare, abbiamo “Chiedi all’Arcangelo Michele di aiutarti con questa situazione”.
AAMichaelCARDS4
Voglio ripetere, per chi di voi non ha mai lavorato con gli angeli, che l’Arcangelo Michele è il braccio destro del Signore. Si parla di Lui nell’Antico e nel Nuovo Testamento. È il coraggioso e forte angelo del Signore ed è qui per proteggerci e per difenderci dall’energia di bassa frequenza che… Ti piace il mio braccialetto?
Ci protegge dalla bassa energia che sembra sopraffare la razionalità delle persone e che lavora, per mezzo degli individui, esprimendosi in azioni crudeli che vediamo al telegiornale e che forse avete anche sperimentato nella vostra vita. Mi spiace se vi è successo.

L’Arcangelo Michele è qui per combattere l’energia del male e della paura, le energie di bassa frequenza e l’ego. Ha una sorta di luce. Desidero specificare un concetto con chiarezza, perché a volte le persone sorvolano su questo aspetto o mi fraintendono.
Noi non adoriamo gli angeli. Non preghiamo gli angeli: né gli angeli voglio essere adorati o diventare oggetto delle nostre preghiere. Tutta la gloria va al nostro Creatore. Dio ha creato gli angeli e li ha inviati a noi per ragioni e obiettivi specifici. E noi siamo riconoscenti per questo dono. Quindi, possiamo chiedere a Dio di mandare l’Arcangelo Michele in nostro aiuto.

Possiamo chiedere direttamente a Dio di aiutarci nelle situazioni che affrontiamo. A volte, quando siamo sotto stress o preoccupati, e ci sembra di non riuscire a connetterci con Dio o non riusciamo a vedere i segni della presenza divina, gli angeli sono molto facili da contattare. Ed è semplice sentire la loro presenza, anche quando siamo sotto forte stress.

Vediamo adesso la carta successiva: “Esplora le tue possibilità”.
AAMichaelCARDS12Questa carta esce quando nella nostra vita sta accadendo qualcosa che non è sano per noi o che pensiamo ci stia portando fuoristrada rispetto al sentiero che Dio ha pensato per noi.
Sentiamo una chiamata, un invito a operare un cambiamento. Può intimorirci, soprattutto se l’ego ci dice che non riusciremo ad affrontare il cambiamento.

L’ego può spingerci a chiederci che cosa penseranno gli altri di noi e a domandarci come agiremo, se siamo pronti, qualificati.

Tutte queste insicurezze e dubbi che vengono dall’ego possono frenarci e trattenerci dal seguire la guida divina. Esplorare le nostre possibilità è un modo sicuro per camminare lungo la strada su cui Dio ci guida. Se accade qualcosa nella città in cui vivete o sul posto di lavoro o qualcosa correlato al vostro percorso spirituale o nella vostra cerchia di amicizie o per quanto riguarda il vostro stile di vita, di qualunque cosa si tratti: ad esempio la salute.
Qualunque cosa vi faccia sentire a terra, è tempo di esplorare altre possibilità.

È un primo passo e potreste rimanere sorpresi delle possibilità che incontrerete, se semplicemente vi aprite.
Semplicemente mettendo da parte la vostra incredulità, smettendo di ascoltare tutti i dubbi dell’ego.
I dubbi vengono dalle forze oscure, non da Dio. Il Signore non vi dirà mai: “Perché non diventi un guaritore? Ah, ma non sei ancora pronto!”. Dio non parla così, non dice: “Ti va di aiutare i bambini? Ma non sei ancora pronto!”.
Non sono le parole di Dio. Lui ci dice: “Vai e diventa un guaritore!” oppure “Scrivi quel libro!”,
“Aiuta i bambini! Realizza quel dipinto! Tieni quel discorso! Apri quel blog! Inventalo!”.
Senza ma. Dio potrebbe suggerirvi che sarà più facile mettere in pratica le vostre idee dopo aver seguito un corso o fatto qualche ricerca. Ma non vi preclude alcuna strada. È solo l’ego a comportarsi così.
Dunque, i dubbi non vengono da Dio ma dall’ego che non vuole che lavoriamo per Dio. L’ego vuole che noi contribuiamo a tenere questo mondo nella paura.
Ma non possiamo permettercelo. Guardate cosa sta accadendo a causa dell’energia della paura. Non diamole altro spazio.

Bene. Questa carta mi fa venire la pelle d’oca per quanto è bella: “La tua guida interiore è vera e affidabile”.
AAMichaelCARDS21
Questa carta è come un colpetto di gomito che vi spinge a fare quel cambiamento positivo.
Un’altra difesa dell’ego consiste nel dire: “Non è Dio a parlarti, sono io.”
L’ego fingerà che sia lui a inviarti i messaggi di Dio, ma non è così.
È la voce della paura a parlare, proprio quella voce che non dobbiamo ascoltare.
Dio, ti preghiamo di aiutare tutti noi ad aver fiducia e a credere in Te e a essere liberi da ogni paura.

Ti preghiamo di darci la chiarezza che ci permetterà d’intraprendere il passo successivo e i cambiamenti di cui abbiamo bisogno.
Mostraci come possiamo portare gioia in questo mondo. Aiutaci a essere strumenti della tua luce e della tua pace.
Permettici di portare i nostri messaggi di pace e amore ovunque andiamo.

E se c’è qualcosa per cui hai bisogno di aiuto e per cui ti farebbe piacere che pregassimo tutti insieme, adesso è un momento meraviglioso per aggiungere le tue preghiere a quelle di tutte le persone che stanno guardando questo video. Meraviglioso!

Grazie per aver guardato questo video.
Che Dio e gli angeli vi benedicano. E… volete dirlo con noi?
Aloha!

Grazie per essere stati con noi. Ci vediamo settimana prossima!

Box_carte_arcangelo_michele

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

doreen 28_4 giugno 2017.00_00_07_24.Immagine001

Messaggio di Doreen per la settimana dal 29 maggio al 4 giugno 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao da Doreen, da Francis e da Koko! Questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 29 maggio al 4 giugno 2017. Questa settimana voglio usare Le carte dei messaggi magici dalle Fate.

carte-fate-new

Vuoi dare un’occhiata, Francis? Sì, sono molto belle però non edibili! Pare dica: “Ti faccio vedere io!”. Amo queste carte perché sono molto semplici. E credo proprio che abbiamo bisogno di un contatto pratico con le nostre amiche elementali e divine.

Mescolo le carte e chiedo al Signore come ognuno di noi può portare gioia nel mondo. Si stanno verificando molti eventi e noi mandiamo il nostro amore e le nostre preghiere a tutti quelli che soffrono e a chi questa settimana ha sperimentato delle perdite.

Noi siamo solidali e vogliamo aiutare e capire qual è il modo migliore di farlo. Per cui preghiamo per comprendere come possiamo contribuire al meglio e riceveremo anche qualche intuizione dagli angeli della natura. Mescolo e aspetto che alcune carte saltino fuori dal mazzo.

Questa è la prima e la nascondo qui, al sicuro da te, Orchid. Poi, la seconda carta: ecco! Le fate sono in forma, oggi. E la terza carta, vediamo qual è… Voglio vedere se è la stessa che mi è apparsa nelle visioni. Nelle scorse due settimane infatti non avrei avuto bisogno di estrarre le carte, perché sono uscite le stesse che avevo previsto. Metto le carte al sicuro in questa piccola tasca. È la borsa che uso quando faccio acquisti, in modo da non inquinare con i sacchetti. Orchid, ti chiedo di non mangiare la sedia.

 

carta vacanzaLa prima carta è… Oh, amo questa carta: “Vacanza”.

Vi sentite stanchi? Vi sembra di aver bisogno di una pausa o di un po’ di tranquillità? Sapete, non sono necessarie due intere settimane di vacanza. E non avete nemmeno bisogno di allontanarvi dalla città in cui vivete. È possibile fare un po’ di vacanza anche stando a casa, staccando la spina da qualunque cosa e riposando il più possibile. Una vacanza può anche semplicemente significare trascorrere qualche minuto fuori casa, nella natura, o fare un riposino. Oppure trovare il tempo per leggere un nuovo libro o per meditare, per pregare. Qualunque cosa vi faccia dire: “Oh, avevo bisogno di questo sollievo!”. Questa era la prima parte della settimana. E questo può significare anche che le cose possono essere intense in questi primi giorni, tanto che avrete bisogno di una pausa. Può anche voler dire che avrete il coraggio di prendervi cura di voi stessi. Adesso vediamo qual è la seconda carta.

 

carta nuova carrieraWow! È collegata alla carta precedente. “Nuova carriera”.

Da non crederci. Forse il vostro lavoro è fonte di stress o forse le preoccupazioni nascono dalla vostra situazione finanziaria, e avete bisogno di un secondo lavoro o di un nuovo lavoro che sia più ricco di significato, che vi permetta di soddisfare i vostri bisogni. È uscita questa carta, che ha un significato evidente. Può indicare la necessità di allontanarsi per una pausa, forse per un seminario in relazione al vostro nuovo lavoro; forse andrete a parlare con chi ha più esperienza di voi o leggerete un libro o frequenterete un corso in relazione al vostro nuovo lavoro. Può significare che avrete del tempo libero che vi permetterà di ottenere maggior chiarezza per comprendere dove Dio vi sta guidando e di capire quale sarà il vostro passo successivo. Questo messaggio è molto chiaro.

 

 

carta-allontanatiE adesso… Wow! Ho bisogno di un momento: “Allontanati”.

Il tema del cambiamento di lavoro emerge con forza questa settimana. Tutte e tre le carte evidenziano un bisogno di allontanarsi. Quindi, se vi è possibile prendere qualche giorno di vacanza, se il vostro lavoro ve lo permette, potrebbe essere il momento giusto per sistemare il vostro curriculum, per parlare con qualcuno che ha più esperienza di voi in un ambito specifico, per riprendere i vostri contatti e rafforzarvi.

 

 

 

 

 

Quindi, è una settimana importante. Sapete, condividiamo tutti lo stesso mondo. E il vostro lavoro può fare una grossa differenza positiva.

Per cui, per favore, qualunque paura abbiate, continuate a pregare e Dio vi aiuterà a superare le vostre preoccupazioni e vi darà ciò di cui avete bisogno.

Che Dio e gli angeli vi benedicano. Vuoi dirlo insieme a me? Aloha! Molto bene! Sei stato molto bravo. Vi auguro buona settimana, Aloha! Sei proprio bravo!

carte-fate-new

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

doreen 22_28 maggio.00_00_02_11.Immagine006

Messaggio di Doreen per la settimana dal 22 al 28 maggio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao da Doreen e da Bentley! Questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 22 al 28 maggio 2017. Questa settimana userò un nuovissimo set di carte che non ho mai provato prima. Sono molto contenta di averne una copia campione. Si chiama: Angeli dell’abbondanza.

carte_angeli_abbondanzaHo creato questo set di carte con mio figlio, Grant Virtue, con cui in precedenza ho scritto il libro Angeli dell’abbondanza e anche realizzato il videocorso online, per la casa editrice Hay House. Tutti noi abbiamo uno scopo nella vita, e voi lo sapete. Molte persone che ho incontrato però mi hanno detto che aspettano di vincere la lotteria o di ricevere un aumento o di pagare i propri debiti prima di mettersi al lavoro sulle loro priorità e per raggiungere il loro scopo. Ed è proprio un peccato, perché non funziona così. Dio ci chiama per compiere un atto di fede, prima di inviarci ogni genere di segno o di sostegno. Ovviamente è importante fare scelte razionali. Non ha senso lasciare un buon lavoro per diventare guaritori, magari sarà meglio cercare un part-time. Negli anni Grant e io abbiamo ricevuto una guida e con quegli insegnamenti abbiamo realizzato questo set di carte. È molto simile all’altro mio set di carte Guida quotidiana degli angeli: c’è un messaggio sul fronte della carta e questo vi permette di non dover consultare il libro a meno che non vogliate farlo.

 

 

Sono molto felice di lavorare con queste carte: le mescolo e chiedo di ricevere una guida per vedere su quali messaggi di supporto possiamo meditare. Ecco una carta che esce dal mazzo, sono due! Le prendiamo entrambe. Ed ecco il secondo round: vediamo che cosa esce. Altre due: questa sì che è abbondanza! È la prima volta che le uso. Come potete vedere, il retro è molto bello. E adesso Dio ti chiediamo di farci sapere su che cosa vuoi che meditiamo. Ed ecco subito un’altra carta. Bene, diamo un’occhiata alle carte: le ho mescolate ma erano in ordine alfabetico, lo vedo bene. Sentivo che sarebbe uscita questa carta, che mi piace tantissimo, perché amo Babbo Natale.

1 carta abbondanzaAbbondanza inaspettata”. Questa carta parla di una sorgente affidabile e inaspettata… È sempre Dio in realtà la sorgente, ma risorse inaspettate e da una fonte affidabile che siano economiche o altre forme di abbondanza, non necessariamente finanziaria potrebbe trattarsi di qualcosa che vi sembra vi manchi: tempo, fiducia, amicizia, amore, salute. Questa settimana riceverete un piccolo incentivo, una ricompensa.

 

 

 

 

 

 

2 carta abbondanzaLa seconda carta è “Parole d’abbondanza”. Questa carta ci ricorda l’importanza di utilizzare parole d’abbondanza. Nel libro Angeli dell’abbondanza, troverete molte storie su persone che si lamentavano della propria situazione economica e le situazioni brutte di cui si lamentavano erano proprio ciò che attraevano e manifestavano. Una volta compreso questo concetto, hanno iniziato a parlare dell’illimitata abbondanza di Dio, ad affermare che non esiste mancanza. E quando ci appropriamo di questo modo di vedere, scopriamo di avere molto da condividere con le fondazioni e le organizzazioni che apprezziamo. E questo ci sostiene nel raggiungimento dello scopo della nostra vita. Quando hanno iniziato a parlare in questi termini, hanno sperimentato situazioni di abbondanza, perché le parole con cui ci esprimiamo attraggono le nostre esperienze. È un modo bellissimo di iniziare la settimana.

 

 

 

3 carta abbondanzaE adesso vediamo la carta per i giorni centrali della settimana. Oh, sapevo che sarebbe uscita anche questa carta: sembra che non abbia più bisogno di estrarre le carte, potrei anche solo dirvi quali carte vedo! “Donazioni e volontariato”. Se non avete mai fatto donazioni a enti benefici prima d’ora o se non avete ancora scoperto che se donate ciò di cui avete bisogno, ne riceverete poi in abbondanza per esempio, se avete bisogno di mobili, donatene qualcuno. Se avete bisogno di tempo, donate un po’ del vostro tempo. Se avete bisogno di denaro, donate un po’ del vostro denaro: è un antico segreto di manifestazione che funziona davvero. Ma d’altro canto è importante che non decidiamo di donare solo per avere, perché questo è egoista e annienta l’intero scopo perché quando siamo egoisti non siamo felici, perché la conclusione di tutto è la nostra felicità e fare la cosa giusta. Vogliamo aiutare le persone in difficoltà, sollevare chi è caduto, invitare nella nostra vita chi attraversa momenti difficili. Questo messaggio è molto forte.

 

 

2 carta abbondanzaPoi è uscita la carta “Potere della preghiera”. Sto ricevendo il messaggio che queste due carte sono correlate: possiamo pregare per chi attraversa momenti difficili che si tratti di qualcuno che conosciamo, di qualcuno che abbiamo visto al telegiornale, qualcuno che attraversa un periodo duro e a cui volete bene: invece di preoccuparvi, pregate per loro. Fate il possibile. Ci sono un sacco di posti che hanno bisogno di aiuto. Dunque, cercare di aiutare gli altri e pregare per loro è una forma… tutto bene, Bentley? È una forma di abbondanza e di dono. Pregare per gli altri è un dono… Adesso mi devo liberare le gambe dal guinzaglio. Abbiamo deciso di tenere Bentley al guinzaglio perché qui è pieno di distrazioni e vogliamo evitare che si metta a inseguire ogni cosa, come uccelli e altro.

 

 

 

 

5 carta abbondanzaPoi… Oh meraviglioso, è uscita la carta: “Partnership”. Quando stavo scrivendo il libro L’angelo della creatività, mi capitò di leggere alcuni studi che dimostrano che al giorno d’oggi è più facile realizzare un’idea imprenditoriale con un partner. Perché molte persone che hanno un’ottima idea, che permette loro di migliorare il mondo, o per un’attività creativa si fermano perché pensano di non avere le conoscenze o il denaro necessari. Una partnership è un modo per avere risorse maggiori con cui partire per realizzare la vostra idea o la vostra attività. Non è necessario sapere ogni cosa o avere a disposizione del denaro, perché puoi trovare molti soci che ti possono aiutare. Soci che hanno una competenza che forse ti manca. E anche i siti di crowdfunding possono aiutarti a trovare le risorse economiche per un’attività meravigliosa che potrebbe risolvere un sacco di problemi del mondo. Proprio tu puoi avere l’idea che salverà il mondo in molti modi o offrire un’importante soluzione. Non fermatevi perché pensate di non avere risorse sufficienti. Pregate per ricevere aiuto e accettate l’aiuto che ricevete. Siate ricchi di gioia, mentre fate un passo dopo l’altro.

Che Dio vi benedica per il vostro sostegno: il vostro cuore è aperto e pieno di bellezza, e spero che sia aperto anche verso voi stessi. In modo che siate in grado non solo di dare agli altri ma anche a voi stessi, perché entrambe le cose sono importanti per il nostro cammino spirituale, per una vita felice: dare ed essere disposti a ricevere. E più vi permettete di ricevere, più potete donare agli altri: è come un meraviglioso flusso in cui ci troviamo immersi. Godetevi il flusso, apprezzate questa bellissima settimana e sappiate che le mie preghiere sono con voi, vegliano su di voi in molti modi diversi. E… Bentley, so che sei qui dietro, all’ombra e tra poco ti daremo un po’ d’acqua. Riesci a dirlo da lì, Bentley? Certo che ci riesci. Che Dio e gli angeli vi benedicano e… Aloha!

Vi auguro una settimana splendida e non vedo l’ora di rivedervi lunedì prossimo. Aloha!

 

carte_angeli_abbondanza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

http://www.mylife.it/libri/gli-angeli-dell-abbondanza—le-carte-dell-oracolo.php

doreen15 21 maggio.00_00_21_28.Immagine007

Messaggio di Doreen per la settimana dal 15 al 21 maggio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao da Doreen e da Precious! Questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 15 al 21 maggio 2017. Siamo qui in una parte del ranch dove di solito le pecore non arrivano. Amiamo le pecore ma sono state con noi negli ultimi due video e hanno mangiucchiato questa sedia. Quindi abbiamo preferito cercare un posto più tranquillo. Inoltre oggi è una giornata ventosa e questo è un posto riparato. Forse sentirete il rumore del vento. Spero che stiate bene. Questa settimana voglio usare le carte Mary, Queen of AngelsAmo tantissimo questo set di carte: nella scorsa settimana, negli Stati Uniti, abbiamo celebrato la festa della mamma. E abbiamo inviato il nostro amore alle mamme di tutto il mondo: sulla Terra e in Cielo. Spero che abbiate trascorso una bellissima festa della mamma. Questo set di carte per me è importantissimo. Amo la Madre Maria: una volta sono stata a Lourdes, in Francia, e quell’esperienza ha cambiato la mia vita. Maria può cambiare la vita di ognuno di noi, in meglio. Soprattutto se riportiamo i segni di qualche ferita emotiva, che riguardano la sfera della crescita dei figli o delle cure materne. Maria ci aiuta in modo gentile ma fermo. Quindi prego e chiedo al Signore di mostrarci quattro carte. È interessante perché di solito prendiamo solo tre carte, ma ho avuto un presentimento sul numero quattro, quindi prenderò quattro carte. Ecco la prima carta appena uscita. Vediamo qual è la seconda. Eccola… sono due! Questo spiega perché ho avuto il presentimento che avrei letto quattro carte! Dunque ecco le due carte. E la quarta carta… Vediamo qual è: eccola! Bene. Grazie, Madre Maria, per la tua precisione. Ho sempre avuto la sensazione che il set di carte di Maria abbia una propria vita, perché ha un’energia molto forte e chiara.

carta FIGLIEcco la prima carta di questa settimana: “Figli”. Ho parlato di un presentimento che ho avuto. Sentivo che sarebbe uscita questa carta: indica che qualcuno ha bisogno di sapere che avrà dei bambini. Qualcuno che sta guardando questo video e che sta provando ad avere figli o cercando di adottarne uno. Quando ho visto questa carta, prima di girare questo video, e mi sono sintonizzata sulla sua energia ho ricevuto un messaggio per qualcuno che diceva: “Le tue preghiere saranno esaudite: la gravidanza o l’adozione andranno a buon fine.” Questa carta dice anche che tutti noi siamo figli e che tutti siamo figli di Dio allo stesso modo. Questo messaggio ha a che fare con l’accettazione, con la sospensione del giudizio. Dobbiamo imparare a considerare tutti come nostre sorelle e nostri fratelli. Non dobbiamo concentrarci sulle differenze: se cerchiamo le differenze, le troveremo. Cerchiamo invece ciò che ci accomuna agli altri e affermiamo che siamo una famiglia. Come la canzone: “We are family”! Siamo tutti interconnessi e dobbiamo prenderci cura gli uni degli altri. E amarci: amare chi ci è vicino come amiamo noi stessi.

 

E adesso vediamo le due carte che sono uscite insieme. Eccole. Wow! Queste carte si accompagnano perfettamente. Ne spiegherò una alla volta, poi le vedremo insieme.

carta SII FORTELa prima è “Sii forte”. Ho tratto questo insegnamento proprio da Maria. Ho compreso l’importanza della divina forza femminile. Ed è correlata anche agli uomini. Maria è sempre stata un modello per me, fin da quando ho iniziato a concentrarmi su di lei. È femminile e anche forte: queste caratteristiche non si escludono a vicenda, come pensavo prima. Forse anche voi la pensate in questo modo. Per me era così: credevo che la forza fosse una caratteristica dell’energia maschile. Invece c’è anche una forza femminile, molto intuitiva, molto sensibile e delicata, che mi ricorda l’energia di mamma orsa. Come se, Dio non voglia, qualcuno provasse a far del male ai vostri figli o ai vostri animali domestici o a qualcun altro che amate, forse li proteggereste con una forza maggiore di quella che impieghereste per difendere voi stessi.

 

 

 

carta AGISCIEd ecco che qui entra in gioco l’altra carta: “Agisci”. Questa carta c’invita ad agire muovendo dalla nostra forza interiore invece che dalla paura.

 

 

 

 

 

 

 

 

carta FIDATIGuardate quest’altra carta: “Fidati”. È meravigliosa l’immagine sulla carta, perché ci dice che siamo figli di Dio, siamo forti ed è necessario che agiamo, perché insieme a noi c’è la mano di Dio che ci guida e in cui è importante avere fiducia. Ecco come funziona quando chiediamo aiuto a Dio: non è come Babbo Natale o come un genio, che arriva non appena lo chiamiamo. Riceviamo da Lui messaggi che c’invitano ad agire, e dobbiamo aver fiducia in questi messaggi e agire. Diversamente penseremo che le nostre preghiere non siano state ascoltate. Crederemo che Dio ci ignori, ma nessuno di noi rimane inascoltato. Noi siamo tutti figli di Dio, allo stesso modo: ognuno di noi su questo Pianeta lo è a prescindere da ciò che ha fatto e dal proprio passato o da ciò che sta facendo ora. Dio vi ama e vuole aiutarvi.

Possiate ricevere tantissimo amore, questa settimana e sempre. Vogliamo ringraziarvi moltissimo, non è vero, Precious? Vuoi dirlo insieme a me? Che Dio e gli angeli vi benedicano e… Aloha!
Oh Precious, i tuoi bacini sono meravigliosi. Grazie a tutti! Dio vi benedica. Vi auguro una bellissima settimana.
Ci vediamo settimana prossima.

Grazie, Precious, per essere stata con me. Come sei brava.

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

 

doreen 8_14 maggio.00_00_02_14.Immagine002

Messaggio di Doreen per la settimana dall’8 al 14 maggio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dall’8 al 14 maggio 2017. Sapete, siamo venuti in questo posto per girare il video in compagnia delle anatre, ma le pecore che erano con noi settimana scorsa sono libere, e quindi ci hanno raggiunto qui.

Quindi, siamo al laghetto, con le anatre e le pecore. È proprio così che va qui al ranch: tutti gli animali vanno d’accordo. E noi ci riteniamo molto fortunati per la pace che regna tra tutte le creature. E questa è anche la nostra preghiera e il nostro augurio per il mondo intero. Questa settimana negli Stati Uniti si celebra la festa della mamma. Sappiamo che in altri Paesi la festa cade in altri giorni, ma ogni giorno è la festa della mamma. È importante onorare la nostra Madre Terra.

Dobbiamo celebrare anche tutte le mamme che stanno guardando questo video e le nostre madri che vivono su questa Terra e quelle che sono in Cielo. Ti voglio bene, mamma!

 

box-carte-arcangelo-micheleOggi uso le Carte dell’Arcangelo Michele.

Amo queste carte, perché l’energia dell’Arcangelo Michele è molto forte, rassicurante. L’Arcangelo Michele ci aiuta ad affrontare ogni situazione che ci preoccupa o che ci spaventa. Quindi mescolo le carte e prego per ricevere una guida divina, per sapere su cosa ci dobbiamo focalizzare e su quali aspetti meditare oggi. Vuoi aiutarmi, eh? Bene. Mentre mescolo, chiedo a Dio d’inviarci messaggi che ci aiutino a percorrere la strada della guarigione e della spiritualità nella settimana che ci aspetta. E tutto quello che dobbiamo sapere. Ecco la prima carta. Prendo le carte che saltano fuori da sole: di solito scelgo le prime tre. Ecco una carta, la seconda. E adesso mescolo ancora per ricevere la terza. Sei un’ottima assistente. Una volta davamo un nome alle pecore, ma ne abbiamo così tante che abbiamo esaurito i nomi.

In ogni caso sei una pecorella buona: questo sarà il tuo nome, va bene?

 

AAMichaelCARDS4Ecco la prima carta “Chiedi all’Arcangelo Michele di aiutarti con questa situazione”.

Quale situazione state affrontando adesso per cui potreste aver bisogno d’aiuto? A quale situazione pensate adesso? Può essere qualcosa che riguarda la sfera personale, o l’ambito affettivo: forse si tratta di una decisione da prendere oppure di una preoccupazione. Forse una notizia che avete sentito alla televisione vi ha turbato. Invochiamo l’aiuto dell’Arcangelo Michele, adesso. Dio, per favore, invia a noi l’Arcangelo Michele, perché ci dia forza e coraggio e sostegno, e perché ci aiuti a lasciare andare tutto ciò che non ci serve, che non fa parte dell’amore divino. Aiutaci ad aprire gli occhi, perché possiamo vedere la verità spirituale che ci mostri che l’amore è l’unica vera forza. È l’unico potere che vogliamo sostenere. Grazie, Arcangelo Michele, per liberarci dalla paura e aiutarci a trovare la forza, il potere e la sicurezza che Dio ha donato a tutti noi. È meraviglioso chiedere aiuto all’Arcangelo Michele.

Potete rivolgervi a lui per qualunque cosa: ricordate che, come Dio, l’Arcangelo Michele è infinito e aiuta chiunque si rivolga a lui, senza problemi. Ah, le pecore ci hanno lasciato perché papà Michael ha appena preparato da mangiare per gli asini, e quindi le pecore si sono lanciate al suo inseguimento: niente di cui preoccuparsi.

 

AAMichaelCARDS31Ma guardate quale carta è uscita: “Proteggi te stesso”.

Questa carta esce nei periodi caratterizzati da emozioni forti e da una sensibilità accentuata. A volte perché le cose che accadono nel mondo o nella vostra vita vi preoccupano. Non voglio mettervi paura, ma forse si tratta di qualcosa attorno cui gravita il vostro ego o di qualche notizia che i media raccontano in modo allarmante. Proteggere voi stessi è saggio. Ogni volta che avvertite un qualsiasi tipo di energia dura, aspra, cercate di conservare la vostra pace interiore, perché è questo, dopo tutto, il vostro obiettivo: essere in pace ovunque andiate.

E adesso… oh, amo questa carta, è perfetta, da non crederci!

 

 

 

AAMichaelCARDS17

La terza carta è “In questa situazione è utile pregare”.

Dalla lettura di queste carte si evidenzia il tema della richiesta d’aiuto ai nostri angeli custodi e… Ciao Frank! Chiediamo aiuto all’Arcangelo Michele, a Dio, a Gesù. E utilizziamo la forza spirituale che Dio ci ha donato e che è dentro di noi. Non c’è niente di debole nel credere in Dio e non c’è debolezza in voi. Dobbiamo smettere di guardarci come se fossimo inferiori o deboli o vittime, perché Dio ci ha donato una grande forza. Ricordatevi che siamo stati creati a immagine di Dio, e questo significa che siamo molto potenti. Quindi, usate il vostro potere, soprattutto tramite la preghiera. La preghiera è un ottimo modo per trasformare le preoccupazioni in forza. Prendiamoci un momento e, rispetto a tutto ciò di cui abbiamo paura, diciamo queste parole: “Dio, per favore, aiutami in questa situazione. E questo è tutto.” Se lo chiediamo con cuore aperto e sincero, Dio ci aiuterà, senza eccezioni.

Grazie per aver ascoltato la lettura settimanale delle carte.

 

Mi alzo, così vedo nonostante le pecore.

Dio vi benedica e… Frank, vuoi dirlo con me? Diciamolo insieme: sei pronto?

Aloha!

Ti voglio bene e vi voglio bene! E Dio vi ama! Amate voi stessi!

Ci vediamo settimana prossima!

 

carte_arcangeli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

 

LETTURA_1_7_.MAGGIO.00_00_06_02.Immagine002

Messaggio di Doreen per la settimana dal 1 al 7 maggio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)


Ciao sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 1 al 7 maggio 2017. Non è incredibile che siamo già nel mese di maggio? È stupefacente che quest’anno sia ormai giunto a metà strada. Sono qui con le nostre pecore.

carte_arcangeliQuesta settimana sono stata guidata a usare le Carte degli Arcangeli. Ho creato questo set di carte molto tempo fa ed è uno dei miei preferiti. Amo gli Arcangeli, e prego il Signore per ricevere tramite queste carte i messaggi divini. Useremo le carte come strumenti oracolari e per la meditazione. Dunque, prego e mescolo. Ed ecco che è saltata subito fuori questa carta. Non so quale carta sia: ne vedo solo il retro. Continuo a mescolare. Nel nostro ranch risuona di continuo questa… musica. Sembra una giungla, con effetti sonori a profusione! Chiedo al Signore di mostrarci la seconda carta sulla quale vuole che ci focalizziamo. Aspetto che una carta esca dal mazzo. Ecco sono saltate fuori due carte insieme. E adesso aspettiamo la terza carta, e vediamo cosa succede. Vediamo… Ecco la terza carta! Bene. Lascio qui le carte. La scorsa settimana, come sapete, ero nel recinto dei maiali, che cercavano di mordere la mia sedia, ma le pecore non fanno così, sono più gentili. Bene.

 

 

 

STILE_DI_VITA_SANOLa prima carta è “Stile di vita sano”. Sapete già che cosa significa: è il primo pensiero che si presenta alla vostra mente quando vedete questa carta. Probabilmente state ricevendo una guida che v’incoraggia a intraprendere un cambiamento rispetto all’alimentazione, all’ora in cui andate a dormire, o a quanto tempo dedicate all’esercizio fisico. O qualunque altro cambiamento, perché sapete già che cosa siete guidati a fare per la vostra salute. A volte però opponiamo resistenza. Mi ricordo quando ero guidata a cambiare alcuni aspetti della mia alimentazione. Non mi sentivo pronta: in alcuni casi mi ci vollero sei mesi. Vuoi mangiare le carte? Ho appena detto che le pecore non mangiano le carte. A volte ho impiegato sei mesi prima di cominciare a seguire la guida divina, perché, sapete, dentro ognuno di noi c’è un ribelle: una parte di noi cui non piace che le sia detto come agire. Anche quando la guida viene dal nostro Sé superiore, e quindi da Dio. Persino se il consiglio arriva dai nostri angeli custodi, questa parte di noi non vuole che le si dica come agire. E anche se comporta avere problemi di salute: è parte di noi voler fare a nostro modo. Per cui, va bene. Prendiamoci un momento e meditiamo per capire qual è la nostra strada, il nostro modo di fare le cose, secondo la verità spirituale: non cercando divertimenti immediati o facendo scelte di vita poco sane. Qual è la vostra strada, il vostro specifico modo, che siete divinamente guidati a seguire, per intraprendere cambiamenti nel vostro stile di vita? E se potete mettere in atto facilmente questi cambiamenti, senza sforzo, senza essere tormentati dalle voglie, senza far ricorso a una grande forza di volontà, allora quali cambiamenti sani apporterete al vostro stile di vita? Meraviglioso. Questa carta, quando esce, suscita molte sensazioni, perché parla di qualcosa che tutti noi abbiamo dentro. Bene, adesso vediamo le carte successive.

CAMBIAMENTO_NEL_LAVOROÈ uscita la carta “Cambiamento nel lavoro.” Qual è la prima cosa che vi viene in mente? Forse è in relazione alla prima carta “Stile di vita sano”. Ops! È caduta la videocamera! Sono cose che succedono qui al ranch! Una pecora è andata a sbattere contro la videocamera, mentre Michael si era spostato per dar da mangiare alle pecore. Non possiamo evitare che questo accada. Comunque: che cosa vi viene in mente quando sentite parlare di un “Cambiamento nel lavoro”? O quali sono le sensazioni che avvertite, quando pensate a un cambiamento di carriera? Sono in relazione alla carta precedente, a un cambiamento nello stile di vita? Forse avete bisogno di allontanarvi da un ambiente ostile, perché per voi sarebbe più sano lavorare in un luogo più amichevole oppure in modo indipendente. Fidatevi del primo pensiero che si è affacciato alla vostra mente, informatevi sulle possibilità che sono a vostra disposizione, e pregate. Se siete chiamati a un cambiamento di carriera, soprattutto se è accaduto più volte, se il nuovo lavoro vi porterà ad aiutare gli altri, l’ego cercherà di ostacolarvi nel vostro proposito. La bassa energia vi metterà i bastoni fra le ruote, perché l’ego e le energie di basso livello non vogliono che noi operiamo guarigioni e che mostriamo agli altri come crescere spiritualmente nella luce. Per cui, sappiate che, se vi sentite in conflitto con voi stessi quando è il momento di pregare e d’informarvi su come mettere in atto il cambiamento: ad esempio, parlando con altre persone che svolgono già quel lavoro, non dovete lasciarvi ostacolare: per cui, dite di sì! Rispondete positivamente ai pensieri che si affacciano di continuo riguardo a un cambiamento di carriera. È in questo modo che sono arrivata dove sono adesso, perché mi si presentavano sempre pensieri e visioni. E ho imparato a crederci e a seguirle, perché quei pensieri e quelle visioni sono una guida. È una questione di essere a proprio agio con i cambiamenti. È una conferma che queste idee che continuano ad affacciarsi alla vostra mente, che vi stimolano a rendere il mondo un posto migliore, sono valide. E voglio sottolineare ancora una volta che dovete informarvi, condurre ricerche sulle possibilità a vostra disposizione. E non lasciate che nulla vi ostacoli, senza prima informarvi. Oggi è disponibile la risorsa del crowdfunding, ossia della raccolta di fondi, cui hanno fatto ricorso molte nuove imprese di successo in fase iniziale. È possibile creare un gruppo di lavoro: così, se non sapete come affrontare tutti gli aspetti della nuova attività, troverete qualcuno che sa farlo. Per cui, se vi viene l’idea di aiutare gli altri, per favore, ascoltatela!
LEADERSSHIPE poi… Oh, questa carta è perfetta: è uscita “Leadership”. È perfetta: è in relazione con le carte precedenti. Sapete, una serie di carte racconta una storia. Ad esempio, per quanto riguarda lo stile di vita sano. Per me, per esempio, quando mi fu detto di diventare vegana, quello era parte della mia storia, perché rendeva più chiare le mie intuizioni. Mi aiutò a rimuovere i blocchi che ostacolavano la ricezione, da parte mia, della guida divina. E questo può accadere anche a voi. Ognuno ha un differente metabolismo energetico. E poi, quando comincerete a seguire la vostra personale guida divina riguardo a quello che per voi è lo stile di vita giusto e sano, allora comincerete a percepire con più chiarezza le vostre idee. Inizierete a crederci, troverete l’energia per metterle in atto, grazie a una maggiore fiducia in voi stessi. Quando seguiamo la nostra guida, ci sentiamo meglio. E poi… ahi! Gli zoccoli delle pecore fanno male, meglio spostare i piedi. La carta “Leadership” è un invito ad assumere il controllo e a fare ciò di cui il mondo ha bisogno. Siate un leader. E, se pensate che non sia possibile, ricordate Giovanna d’Arco. Aveva quattordici anni ed era cresciuta tra contadini, senza istruzione, quando fu chiamata a salvare la Francia. Ed è ovvio che al principio abbia avuto dei dubbi. In un primo momento si domandò: “Chi, io?”, ma fu chiamata a farlo. Che cosa siete chiamati a fare voi, amici?

E adesso salutiamoci facendo un grosso respiro. E il mio augurio è che voi possiate essere in pace, a prescindere da ciò che accade intorno a voi. Possiate essere come l’occhio del ciclone: calmi e quieti, e portare e ricevere la pace ovunque andiate. Vi amo tantissimo. Anche Dio e Gesù vi amano. E anche le pecore vi amano. Vi auguro una bellissima settimana e non vedo l’ora di rivedervi. Che Dio e gli angeli vi benedicano. E, ragazze, volete dirlo insieme a me? Forza, diciamo insieme: Aloha!

E ha salutato anche il tacchino. Aloha!

Vi amo, siete così dolci! Ci vediamo presto.

 

 

carte_arcangeli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

doreen 24_30 aprile.00_27_29_08.Immagine001

Messaggio di Doreen per la settimana dal 24 al 30 aprile 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 24 al 30 aprile 2017.

carte_sirene_delfini

Questa settimana voglio usare le carte Sirene e DelfiniAmo questo set di carte.

Amo le sirene. Qui ci sono 44 carte, e prego il Signore per ricevere messaggi divini indirizzati a noi. Riesco a sentire l’energia di amore e protezione, che ci arriva per questa settimana. Ecco la prima carta. Sento che riceveremo un’importante lezione spirituale questa settimana. Ecco altre due carte. A volte le lezioni da imparare possono essere difficili, ma sono importanti e meravigliose. Come quelle di un corso di laurea. A volte recano un segno di qualcosa che accadrà. Ma sono un segno che, qualunque cosa accada, il Signore sarà con noi. Camminerà con noi e ci aiuterà a vedere cosa c’è di bello e a trovare il significato della lezione e a usarlo per fare del bene. Ogni cosa che proviene dall’oscurità può essere messa al servizio della luce e dell’amore. Può essere capovolta in questo modo. A meno che non siamo ossessionati dalla paura perché, così facendo, rimaniamo bloccati.

 

 

carta_liberati

Bene. La prima carta uscita è “Liberati”.

Qual è il primo pensiero che si affaccia alla vostra mente? Che cosa vi viene in mente, prima di tutto, parlando di qualcosa che avete bisogno di cambiare? Di qualcosa che avete bisogno di lasciarvi alle spalle? Certo, quando intraprendiamo un cambiamento, è normale avere paure e preoccupazioni. È una parte normale della nostra natura. Accade dal momento in cui nasciamo. Questa crescita, questo movimento e questo cambiamento sono costanti. Può essere un processo doloroso, come quello della nascita. Ma ci porta alla libertà. Ed è questo che ci segnalano. “Sperimenta nuove esperienze e avventure per crescere e imparare.” Se vi sentite chiamati in una certa direzione, provate a camminare e osservate come vi sentite. Il vostro corpo vi comunicherà qualcosa. Dio vi farà sapere qualcosa. È importante che prestiate attenzione ai messaggi che ricevete. Poi sono uscite due carte. Oh, è magnifico: corrispondono proprio alla sensazione che ho avuto.

 

 

carta_alchimia

Abbi fede” e“Alchimia”.

Alchimia significa trasformare la negatività in positività. In origine l’alchimia, molti anni fa, era la capacità di trasformare il piombo o altri metalli di base in oro o in altri metalli di valore. E da allora ha assunto un significato maggiormente spirituale: significa trasformare una situazione negativa in qualcosa di positivo. Sembra che questo sia il tema emergente della settimana.

 

 

 

 

 

carta_abbi_fede

Dunque: “Abbi fede: le tue preghiere si stanno manifestando. Mantieni un atteggiamento positivo e segui la tua guida interiore!”. Seguire la guida interiore è una chiave molto importante. Sapete, Dio è come un GPS che abbiamo dentro di noi: un sistema di navigazione. E non possiamo limitarci a seguire le indicazioni solo per la prima parte del viaggio, per poi spegnere il navigatore. Dobbiamo continuare sempre a controllare. Diversamente prenderemo una svolta sbagliata. E non possiamo certo biasimare Dio o le nostre preghiere per questo. È una nostra scelta, che facciamo con libero arbitrio, quella di non seguire le indicazioni. Quindi, l’invito ad ascoltare emerge in modo chiaro.

 

 

 

carta_perdonati

E… oh, amo questa carta. È uscita: “Perdonati”.

Perdonare noi stessi significa che forse proviamo vergogna per qualcosa o che non ci sentiamo abbastanza bravi. Questi sentimenti possono trattenere le persone dall’aprire un dialogo con Dio, con Gesù, con gli angeli. Perché sentono di aver fatto qualcosa di male: forse seguono una religione organizzata che fa loro provare vergogna. O una figura che per loro rappresenta l’autorità, come un genitore, li fa vergognare di qualcosa, oppure si vergognano di loro stesse. Questa carta c’invita a spiegare le vele. Perdonatevi per ciò che pensate di aver fatto o di aver mancato di fare. Sappiate che Dio vi ama. E se Dio vi dà un compito, Lui sa chi siete. Dio sa che siete capaci di amare e conosce tutto ciò di cui avete bisogno per percorrere quella strada. Per cui non accusate Dio: è una vostra scelta. Se vi si presenta spesso alla mente l’idea di fare qualcosa di favoloso, di portare del bene nel mondo sappiate che Dio sa ciò che fa scegliendo voi. Per cui non dubitate.

 

E, per favore, non lasciatevi ossessionare dalla vergogna o dalla colpa. Questo è ciò che l’ego e l’oscurità vogliono che noi facciamo. L’ego e l’oscurità cercano di farci uscire di strada, spingendoci a focalizzarci sulla negatività, in noi stessi o negli altri. Ma adesso focalizziamoci su ciò che di bene c’è in noi. Dio ci ha creato, così meravigliosi e in modo perfetto, esatto e specifico, perché realizziamo il nostro obiettivo di vita.

Tutti noi abbiamo fatto scelte che, se potessimo tornare indietro, non rifaremmo. Ma possiamo decidere di colpevolizzarci o di utilizzare queste esperienze come un’occasione di crescita. Scegliamo d’imparare a crescere. Prego moltissimo per voi, perché abbiate una bellissima settimana. E vi mando tantissimo amore.

Ci vediamo settimana prossima. Che Dio e gli angeli vi benedicano. E… volete dirlo con me?

Aloha!

Vi voglio bene.

carte_messaggi_fate_new

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%