Messaggio di Doreen per la settimana dal 21 al 27 agosto 2017

videoplayback.00_00_09_10.Immagine002

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao, sono Doreen e questa è la lettura settimanale dei messaggi delle carte, per i giorni dal 21 al 27 agosto 2017.

Sta piovendo, così Michael e io abbiamo trovato un punto al coperto vicino al nostro ranch. Siamo qui, al riparo. Non ci sono animali con me, ma probabilmente vedrete passare alle mie spalle alcuni cinghiali selvatici che vivono in questa zona, alcuni tacchini e forse qualche anatra.

Questa settimana si sono verificati molti avvenimenti. Molti cambiamenti, sentimenti molto forti e ovviamente le nostre preghiere vanno a tutte le persone coinvolte negli avvenimenti degli ultimi giorni e a chi ha subito delle perdite. Ci spiace molto. Stiamo lavorando alla nostra missione: tutti noi, insieme. Questo è il motivo per cui siamo qui adesso: è per questo che abbiamo firmato un contratto accettando questa vita. Proprio per via di tutti questi cambiamenti, voglio riflettere su tutti questi mutamenti con le Carte delle Farfalle.

carte Farfalle

Le farfalle rappresentano il bellissimo passaggio dall’oscurità alla luce. Riuscite a immaginare come può sentirsi la crisalide di una farfalla avvolta fermamente in un bozzolo e in quell’oscurità, mentre letteralmente sta trasformando la propria vita, quando crescono le sue ali ed esce dal bozzolo e… non so se vi è mai capitato di vedere una farfalla appena nata… A me è capitato: una volta le allevavo. È spettacolare vederle trasformarsi da quei piccoli bozzoli, spiegando le loro ali e assistere al loro primo volo. E anche molti di noi sono così, quando affrontano i cambiamenti. Ecco perché amo le farfalle: sono il simbolo della speranza e ci ricordano che, quando attraversiamo un momento di buio, ne possono derivare grandi cambiamenti positivi, se siamo pazienti.

Questa è una chiave importante che impariamo a conoscere. Dunque, mentre mescolo le carte, aspetto che tre saltino fuori dal mazzo. Non prevediamo il futuro, ma stiamo semplicemente meditando e pregando insieme sui cambiamenti. Ho bisogno ancora di una carta: eccola. Rimetto le altre nella scatola e prendo la prima carta uscita.

carta DecisioniDecisioni”: alzi la mano chi si sente chiamato in causa da questa carta!

Con quali criteri prendete le vostre decisioni? Possiamo dire che ci siano due modi principali per prendere una decisione. Il primo è quando scegliamo qualcosa per reazione oppure spinti dalla paura. Oppure possiamo prendere una decisione con saggezza e con amore. E parlando di meditazione: ho appreso che il modo più difficile di prendere le decisioni, quando non ci raccomandiamo a Dio è comunque un’ottima occasione per imparare, ma difficile. E soprattutto, se risentiamo dell’influenza dell’ego o delle opinioni di altre persone o se siamo sotto l’effetto di qualche sostanza chimica possiamo prendere decisioni impulsive. Se l’ego prende una decisione, pensando, per esempio che una certa azione farà bella impressione sugli altri questo non funziona mai. Se l’ego prende una decisione pensando che sia il modo più semplice per avere fortuna questo non funziona mai. La scelta giusta e che funziona è darsi tempo e mettere la situazione nelle mani di Dio. Alcune persone mi hanno detto che così sembra che ci tiriamo indietro. Ma come può essere una scappatoia il rivolgerci al computer supremo, al Creatore, alla mente infinita, che sa chi siamo perché ci ha creati. Dio può vedere ogni cosa che accade intorno a noi e prima di noi. In ogni tipo di decisione che dobbiamo prendere, diamoci un momento di pausa e mettiamoci nelle mani di Dio. E soprattutto, se prendere una decisione ci provoca un conflitto interiore, se ci chiediamo quale strada prendere, questo è proprio il tipo di stress di cui si nutre la bassa energia. E proprio questo vi spingerà nella direzione sbagliata, in un attimo. Ma noi non vogliamo prendere quella direzione. Ciò che vogliamo è pensare non secondo il punto di vista umano, ma con una prospettiva più ampia: per questo ci rimettiamo a Dio. E poi Dio potrà offrirci spunti su cui riflettere. Perché Dio non è affatto impulsivo. Egli vede il disegno più grande. E noi sapremo che si tratta della decisione di Dio perché sapremo che è quella giusta. Forse ne saremo intimoriti, ma non sperimenteremo nessuna tensione, come invece accade quando facciamo qualcosa contro il volere di Dio. Dunque, prendiamoci il tempo, preghiamo. Prego con voi, cari. Come ho detto, molti di noi affronteranno cambiamenti: questo implica prendere decisioni, ma a volte queste non pertengono realmente a noi. È semplicemente un’illusione credere che la decisione spetti a noi. Abbiamo il libero arbitrio, ma perché dovremmo scegliere qualcosa di diverso dalla strada che porta al Signore?

carta Cambiamenti del corpoLa prossima carta su cui rifletteremo parla di “Cambiamenti del corpo”.

Penso che tutti noi siamo d’accordo nell’affermare che, nel corso della vita, il nostro corpo affronta dei cambiamenti. In questo rientra il processo d’invecchiamento. Qualcuno che sta guardando questo video forse affronta problemi di salute. Se è così, sappi che in questo momento sto pregando per te: chiedo a Dio di inviarti ancora più angeli di guarigione. E mi ricordano del guaritore supremo che è Gesù che operò molte guarigioni e attraverso lo Spirito Santo donò ad altre persone la capacità di guarire. Questa carta può anche essere un messaggio per qualcuno di voi che è un terapeuta: forse state attraversando un cambiamento nel vostro lavoro. State cambiando modalità di lavoro: forse le vostre guarigioni tengono più conto, rispetto a prima, della volontà di Dio. E state prendendo le distanze da ogni altra modalità che vi potrebbe allontanare dal Signore. Forse seguirete nuovi corsi. Ma ancora, se state cercando di prendere una decisione, rivolgetevi a Chi ha le risposte. Le risposte non si trovano ovunque, ma sono in Dio, che può mandarvi messaggi in sogno o tramite pensieri e sensazioni che continuano a presentarsi alla vostra mente, tramite altre persone sagge e che vi offriranno il loro consiglio. Possono essere molti i modi che Dio usa per parlare con noi. Abbiamo semplicemente bisogno di fermarci e ascoltare Dio. E quindi facciamo un bel respiro, che fa molto bene se per noi è difficile lasciar andare e affidare la nostra decisione a Dio. Respiriamo… ecco Dio, ci rimettiamo a te! E lasciate che l’indecisione che si agita come una scimmia si allontani dalla vostra mente. Il respiro vi purifica e vi permette di ascoltare il Signore e le risposte che Egli vi dà. Come ho detto, le mie preghiere vanno a sostegno di chi attraversa una crisi di salute.

carta SentimentiLa successiva carta su cui rifletteremo è “Sentimenti”.

Questa carta è interessante in rapporto al cambiamento, perché significa che rimaniamo aggrappati a qualcosa invece di fluire. Molto tempo fa, mentre stavo pregando Dio, ebbi questa visione del cambiamento e di come la nostra vita assomigli a un fiume che scorre. Ebbi questa visione di due persone, a bordo di una piccola barca, che scendevano lungo un fiume e una delle due persone diceva: “Com’è bello qui!”, mentre si teneva aggrappata a un ramo sulla riva del fiume, impedendo così che la barca continuasse a navigare. Questo è anche molto pericoloso, perché così la barca rischia di girarsi, forse addirittura di capovolgersi. Dunque, non siamo fatti per rimanere aggrappati a qualcosa lungo il cammino, soprattutto se si tratta di qualcosa del passato qualcosa che continua a ripresentarsi nei nostri pensieri e che ci turba. Questo è un segno che c’invita a guarire.
E cari, le mie preghiere sono per voi. Come ho detto, questo è un momento di instabilità e di cambiamenti. E viviamo questo momento tutti insieme.

Tutti noi vogliamo la stessa cosa: la pace. Pace in noi, pace intorno a noi..

carte Farfalle

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

Postato in Messaggio Settimanale.

19 Commenti

  1. Sto cercando un po di speranza e cerco l aiuto del mio angelo, ma si dice che si deve essere positivo, ma ho avuto una vita piena di sofferenza adesso a 60 ho un desiderio, un grande desiderio incontrare la uomo che amo. Prego gli angeli per questa grazia. Ma sono tanto triste delle sofferenze subite che sono molto sfiduciata. E non sempre riesco ad essere serena. Ho perso oramai la speranza di essere un po felice. Ma vorrei tanto che quest amore si realizza. Grazie e cerco sempre la compagnia del mio angelo, vivo sola e sono sola da tantissimi anni. Grazie doren.

    • Cara Mariechristine , ” ami prima di tutto se stessa” . Le suggerisco di seguire il blog di Lucia Giovannini ,dove potra’ approfondire come fare per “amare se stessa” , anziche ‘ aspettare un’uomo che la venga a salvare ed amare .Quando riuscira’ ad avere una relazione sana e integra con se stessa ,accettando tutte le parti di se’ e cambiando , migliorando la sua vita ,potra’ entrare l’uomo giusto ,perche’ LEI sara’ pronta .Le auguro ogni bene ,mi sono “permessa ” di Dirle quello che sento .

  2. Grazie di cuore Doreen. I tuoi messaggi di luce mi hanno illuminato e ne faro’ tesoro. Spero di trovare la direzione giusta. Grazie un abbraccio

  3. Grazie Doreen ,interessante anche perché avevo intuito certe cose e se tu mi dici di discostare che è meglio ,lo so .buonasera

  4. Grazie di cuore, Doreen per i tuoi preziosi messaggi che mi toccano nel profondo apportando cambiamenti dentro di me e che mi riccordano la direzione da prendere. grazie infinite

  5. Grazie doreen hai sempre le parole giuste. Anche la mia vita sta subendo dei cambiamenti e io mi affido nelle mani di dio.

  6. Grazie Doreen…abbiamo bisogno tutti di pace,!!!!di molta pace…prego Dio che mi aiuti nel cambiamento del mio lavoro..o per lo meno di stare bene in quello che ho attualmente…

  7. Grazie, sono parole vere che ci spronano ad andare sempre avanti con fiducia nel Signore Gesù, a non aggrapparci al passato che non permette di essere libero di volare! Come le farfalle!

  8. Grazie Doreen, la sento sempre molto vicina anche per ciò che riguarda la guarigione!prego per la pace
    per me e per il mondo
    grazie e ho fiducia nel cambiamento nella mia vita!lascio andare il mio passato!grazie

  9. Già la pace il mio pensiero è per la pace e spero che dio illumini i grandi della terra per la pace grazie Doreen

Cosa ne pensi? Scrivi il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *