doreen 31_6 agosto.00_00_08_14.Immagine005

Messaggio di Doreen per la settimana dal 31 luglio al 6 agosto 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao, sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 31 luglio al 6 agosto 2017. Sono qui fuori, dietro il mio studio, in compagnia dei cani che abbiamo salvato da situazioni di abbandono.

Per lavorare sul nostro bambino interiore, questa settimana voglio usare le Carte dell’Angelo Cherubino. È un set di carte che ho creato molti anni fa per i bambini, ma che parla anche del nostro bambino interiore. Guardate, le carte sono di misura ridotta. Si accompagnano a una guida completa, ma scritta in un linguaggio semplice, comprensibile anche a un bambino. Buon Dio, per favore, mostraci il cammino e quello che dobbiamo sapere per guarire il nostro cuore. E per guarire tutto ciò che risale alla nostra infanzia, perché possiamo essere liberi di vivere pienamente il momento presente insieme a Te, Signore. Prenderò tre carte, come sempre. Sono così piccole… Precious, forse anche tu riesci a estrarre queste carte. Funzionano proprio come le altre: ecco, qualcuna esce dal mazzo. La metto qui, senza vederla: riesco a vederne solo il retro. Era la prima carta, ma saranno tre in tutto. Ecco la seconda carta, che metto sopra la prima. E poi la terza carta. Ecco, questa vuole proprio uscire. Eccoci. Rimetto le altre carte nella scatola: mi piace la confezione perché ha una chiusura magnetica.

carta 1Bene. Vediamo la prima carta: “Non c’è niente di cui aver paura”. È un messaggio bellissimo che si riferisce nello specifico alla nostra infanzia. Torniamo un po’ indietro nel tempo e focalizziamoci sulla forza degli angeli di Dio che ci circondano per ricordarci di tutto ciò che ci spaventava quando eravamo piccoli. Notiamo qual è il primo pensiero che ci viene in mente. Come sapete, noi possiamo operare guarigioni in ogni direzione temporale. Possiamo farlo, perché il tempo è malleabile e perché nella verità spirituale tutto accade adesso. Buon Dio, per favore manda luce e amore di guarigione a noi bambini, in quei momenti quando eravamo preoccupati quando, forse, abbiamo perso la fiducia o la fede, forse nel momento in cui ci siamo sentiti traditi o quando ci siamo sentiti insicuri. Sto ricevendo un messaggio che mi dice che qualcuno di voi è stato vittima di bullismo e che un’altra persona che sta guardando questo video è stata vittima di abuso. Non stiamo cercando di riportare in vita ricordi tristi. Stiamo cercando di portare alla luce questi ricordi, perché, se non vengono indagati, rimangono dentro di noi e possono controllarci, anche se non ne siamo consapevoli. Sto assistendo a una visione di una grande luce divina che scende nel vostro cuore e vi aiuta finalmente a rilasciare qualcosa del passato che continua a preoccuparvi, perché è entrato a far parte di un circolo che si ripete. Chiediamo quindi all’Arcangelo Michele, con la sua luce, di tagliare i legami con ogni paura con cui siamo connessi al passato. E questo può anche implicare diverse esperienze. Questa carta ci rassicura che non abbiamo niente da temere.

carta 2La seconda carta è “Tutti i tuoi angeli sono sempre con te”. Dio è sempre con voi e gli angeli di Dio sono sempre con voi. Gesù è sempre con voi e vi circonda con il suo amore e con la sua protezione. Credo che questo sia importante per chi di noi, a volte, si sente solo. Vi siete mai sentiti soli? Diversi dagli altri o non accettati? O giudicati o anche esclusi o rifiutati? Se vi sentite così, questa carta ci ricorda che non siamo mai soli perché il nostro vero migliore amico, Dio, è sempre con noi, nel nostro cuore e intorno a noi con tutto il suo amore, più di quanto ce ne darà mai nessun altro. E ricordate: se qualcuno vi giudica o vi esclude, la sua amicizia non può essere importante per voi anche se cambia qualcosa e alla fine questa persona vi accetta. C’è una parte di voi che sentirà che quello non è vero amore, amore incondizionato: non sarà simile all’amore di Dio né a quello di persone buone che non vi giudicano e che accettano gli altri per quello che c’è nel loro cuore, non per le apparenze esterne. Non amano le persone per quanto sono ricche o per il lavoro che svolgono. Persone che, come angeli, vanno oltre la superficie e guardano nel tuo cuore e vedono la tua bontà divina. Vedono il tuo talento, il tuo potenziale. Riesco a vedere questo in te, e voglio che anche tu veda questo in te.

 

carta 3E la terza carta è “La condivisione rende tutto più divertente”. Questa carta ci ricorda che, se siamo soli, possiamo essere proprio noi a iniziare una nuova amicizia. E può essere facile, come chiamare un amico e dirgli: “Ehi, andiamo a bere un succo o un tè insieme!”. “Frequentiamo questo corso insieme.” “Perché non facciamo una passeggiata al parco insieme?” “O perché non portiamo i nostri cani a fare un giretto?” Proprio voi potete essere i primi a iniziare una nuova amicizia. Potete anche visitare il sito internet Meetup e dare avvio a un gruppo nella vostra zona. Magari un nuovo gruppo di scrittori, dove incontrare altre persone e parlare di scrittura. Oppure potete condividere un interesse, come la cura degli animali abbandonati o randagi o la coltura organica oppure potete studiare un libro insieme ad altri. Potete avviare voi stessi un gruppo nella vostra zona. E se non vi sentite un leader, va bene! Dio è un leader e vi aiuterà a dare inizio a un gruppo. Questo è un modo per alleviare la solitudine, per uscire di casa e per conoscere amici che siano presenti anche fisicamente per noi. So che possiamo stringere amicizie virtuali online: ho alcuni ottimi amici virtuali, ma abbiamo bisogno anche di amici fisici che possiamo abbracciare, con cui andare a cena o guardare un film: amici che possiamo chiamare. Molte volte significa che dobbiamo agire. Ho conosciuto una donna in chiesa che mi ha raccontato che aveva appena traslocato qui e non conosceva nessuno. Pregò per sapere come trovare amici e fu guidata a camminare: andò a piedi in negozio, in chiesa e mi ha detto che oggi ha tantissimi amici meravigliosi perché camminando ha incontrato persone diverse con cui ha stretto amicizia e con cui ha potuto parlare. Anche questa è un’idea! Si tratta semplicemente di uscire di casa, di staccarsi dal computer. Uscite e parlate con le persone e così vi sarà possibile stringere splendide amicizie.

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

doreen 24_30 luglio.00_00_03_05.Immagine006

Messaggio di Doreen per la settimana dal 24 al 30 luglio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao, sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 24 al 30 luglio 2017.

Sono senza parole, nel notare che luglio è già quasi al termine!

Sembra quasi che questo intero anno abbia innescato il turbo.

Non pare anche a voi? L’anno sta trascorrendo molto velocemente.

E so che qualcuno di voi penserà: “Grazie al Cielo sta passando in fretta!”.

Ma c’è un’energia fantastica in tutta questa rapidità.

carte-flower-theerapyQuesta settimana voglio usare le carte “Flower Therapy” che ho realizzato insieme al mio caro amico e naturopata, Robert Reeves, che vive a Sidney, in Australia. Amo queste carte, perché i fiori ci ricordano che anche noi sbocciamo, fioriamo nella nostra piena essenza, nella nostra bellezza, secondo il volere di Dio, per cui Egli ci ha creato.

Mescolo dunque queste carte, pregando, e già la prima carta esce dal mazzo: ne prenderemo tre. Oh… Sono uscite due carte! Anche questa settimana, a differenza della scorsa, avremo qualche carta in più.

Vediamo quale sarà la prossima carta… Ancora due carte! Sembra proprio che avremo un ricco bouquet di fiori! Vediamo questa… No, non vuole uscire. Bene, terzo round… Vediamo quale carta uscirà.

 

 

Eccoci: sono cinque carte. Metto qui le altre. Vediamo su quali carte meditare.

 

Tu sei un insegnante spiritualeBene: la prima carta uscita è il fiore di croco e il suo messaggio è “Tu sei un insegnante spirituale”.

Questa carta ci ricorda che dobbiamo avere fede, credere che siamo qui per insegnare messaggi spirituali positivi.

Questi messaggi possono assumere molte forme diverse: potete registrare messaggi video su YouTube, come faccio io.

Oppure potete scrivere un libro o realizzare un seminario: fate ciò che siete guidati a fare, ma ricordate che potete essere insegnanti spirituali in molti modi diversi.

Potete esserlo nel vostro ruolo di genitori, portando i vostri figli in chiesa o in un tempio o aiutandoli a comprendere il mondo.

Oppure potete essere un modello di pace e gioia e incarnando le caratteristiche divine.

Potete essere insegnanti spirituali attraverso le vostre arti, nella vostra creatività.

Ci sono innumerevoli modi per essere insegnanti spirituali.

 

Sii positivoIl messaggio della carta successiva è: “Sii positivo”.

Questa carta c’invita a non lasciare spazio ai dubbi.

Ricordate che i dubbi vengono dal male: sono la bassa energia che cerca di impedire alle persone buone come voi di offrire il proprio contributo personale, proprio quello per cui siamo venuti al mondo.

I dubbi ci fanno esitare, ci impediscono di parlare apertamente, di dire ciò che abbiamo nel cuore.

La bromelia è il fiore raffigurato su questa carta che ci invita alla positività.

Vediamo adesso come questo messaggio è correlato alle altre carte.

 

 

Una nuova ideaIl successivo gruppo di carte… Oh, sentivo che sarebbe uscita questa carta: “Una nuova idea”.

 

Anima sapienteÈ il crab apple, il fiore del melo selvatico. È un fiore meraviglioso, ci parla di una nuova idea e si accompagna alla carta “Anima sapiente” e al fiore dell’azalea.

Queste due carte insieme sono un invito a fidarci della nostra saggezza interiore, ad aver fiducia in ciò che sappiamo, che è molto. A prescindere dalla vostra età, le vostre esperienze vi sono state maestre e avete ricevuto insegnamenti divini direttamente dal Signore. Il vostro sapere crea una nuova idea, che è un contributo: il motivo stesso per cui siete qui. Forse è una risposta alle vostre preghiere, se pregate per conoscere quale sia il vostro obiettivo di vita o semplicemente il passo successivo da compiere.

Dio spesso risponde in questo modo alle nostre preghiere: offrendoci idee.

E se mettiamo in atto queste idee, tutto funzionerà secondo il volere di Dio. Ciò significa che tutte le porte si apriranno per noi e che riceveremo tutto il sostegno di cui abbiamo bisogno.

E torniamo di nuovo alla carta: “Sii positivo”. È importante essere positivi e aver fiducia nella capacità di saper trasmettere un messaggio agli altri con i nostri insegnamenti spirituali, con la nostra nuova idea, sia che riguardi un servizio che possiamo prestare o un libro che possiamo scrivere o un’invenzione o un nuovo prodotto, che nasce dalla nostra anima sapiente. Vediamola in questo modo: Dio è saggezza e noi siamo stati creati a immagine e somiglianza di Dio.

Per questo motivo, la sapienza è in noi. Non potrebbe essere diversamente. Anche se gli altri vi dicono che non è così, anche se voi credete di non essere saggi: non potete distruggere quanto Dio ha creato! La sapienza è in voi. Non vedo l’ora di guardare la quinta carta… Da non crederci!

 

Condividi il messaggio d’amoreCondividi il messaggio d’amore”. Ecco il nocciolo dell’insegnamento spirituale!

La giunchiglia è un fiore splendido. Queste carte parlano di voi e di come portate un messaggio d’amore al mondo attraverso le vostre azioni. Potete portare un messaggio d’amore con il vostro lavoro, con il vostro hobby, prestando volontariato o con la devozione. Sapete, portare un messaggio d’amore non significa che dobbiate recarvi in qualche luogo specifico. E non dev’essere qualcosa in cambio di cui ricevete denaro… L’insegnamento spirituale che offriamo è, come ci indica chiaramente questa carta, l’amore. L’amore puro e incondizionato di Dio nei nostri confronti.

Dio vi ama, cari, proprio così come siete. Sappiatelo: Dio è amore.

A prescindere da ciò che forse avete sentito dire di Dio, se avete avuto esperienze negative con una qualche organizzazione religiosa. O se qualcuno vi ha impartito insegnamenti religiosi basati sulla paura o sul senso di colpa.

Prendiamoci un momento per pregare e per spazzare via tutto ciò.

Forse è proprio questo che siamo venuti a insegnare: che Dio non ha niente a che vedere con il senso di colpa, né con la paura. Dio è semplicemente puro amore, in ogni più diversa forma. Questo può voler dire che Dio vi può dare dei limiti, che chiamiamo anche “disciplina”.

Ma non si tratta di punizioni: è un tipo di disciplina che vi dice che Dio vi ama come voi amate i vostri figli, per cui vi assicurate che non facciano qualcosa di pericoloso. Dio ci ama e ci vuole aiutare in ogni ambito della nostra vita, ma noi dobbiamo permettere a noi stessi di essere aiutati.

La mia preghiera per voi cari è che ogni volta che dubiterete di voi stessi o non avrete fiducia in voi stessi o in Dio vi fermiate e preghiate, e vi arrendiate a Dio.

Dio ha una soluzione perfetta e un cammino perfetto per ognuno di voi e vi darà sostegno.

Dio non ha rinunciato a voi e voi non dovete rinunciare a Lui.

Vi ringrazio per essere stati con me.

carte-flower-therapy

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

Il nostro stato emotivo influenza la sintonia con gli angeli

Estratto dal libro Visioni di Angeli
Scrivi il tuo commento qui sotto

Quando proviamo emozioni forti – come paura, rabbia, preoccupazione – e, allo stesso tempo, chiediamo aiuto al Cielo, questa nostra richiesta spesso ci porta ad avere un incontro con gli angeli. Se invece non chiediamo aiuto, possiamo effettivamente impedirci di ascoltare la guida celeste. Quindi, chiedere è la chiave essenziale.

Puoi richiedere l’aiuto di Dio, dello Spirito Santo, di Gesù (o di altri maestri), degli arcangeli, del tuo angelo custode o di un caro defunto in tanti modi diversi:

  • Formula il pensiero: Aiutatemi! Il Cielo ascolta i nostri pensieri e risponde aiutandoci.
  • Formula la tua richiesta a voce alta. Le parole che scegli e il modo in cui le pronunci non sono importanti. Ciò che conta è la sincerità.
  • Scrivi una lettera al Cielo. Apri il tuo cuore ed esprimi tutte le tue paure, preoccupazioni e speranze. Anche in questo caso, non preoccuparti di trovare una forma “corretta”. Stai comunicando con gli angeli, non con un insegnante di italiano.
  • Invitali a entrare nei tuoi sogni. Prima di addormentarti, prega per entrare in sintonia con i tuoi angeli. Invita loro (o un particolare essere celeste) a entrare nei tuoi sogni. Può essere utile anche trascrivere la preghiera su un foglietto che metterai sotto il cuscino.
  • Chiedi un segno. Chiedi ai tuoi angeli di rendere nota la loro presenza in uno dei modi descritti nei racconti degli incontri con gli angeli raccolti nella prima parte del libro. Non fornire specifiche riguardo a come desideri visualizzare quei segni. Lascia che gli angeli ti sorprendano. Chiedi però agli angeli di darti un segno chiaro che non potrai non notare.
  • Chiedi un sostegno per la tua fede. Se ti senti pieno di dubbi su te stesso, chiedi ai tuoi angeli di accrescere la tua fiducia spirituale. Anche se dubiti della vicinanza o dell’esistenza dei tuoi angeli, chiedi comunque. Il modo più semplice è rivolgerti mentalmente a loro prima di addormentarti. Chiedigli di sostenere la tua fede e di sintonizzarsi con te in modo che tu non possa dubitare della loro presenza.


Visione di Angeli - Doreen Virtue

 

Ti è piaciuto questo estratto? Scrivi il tuo commento qui sotto.

Per approfondire acquista il libro su MyLifeStore
così hai subito uno sconto del 15%.


Visioni di Angeli – Doreen Virtue
Il Metodo per Entrare in Contatto con gli Angeli

Libro di 256 pagine – Sconto 15% € 12,67 (anzichè 14,90)

doreen_17_23 luglio 2017.00_00_10_27.Immagine004

Messaggio di Doreen per la settimana dal 17 al 23 luglio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao, sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 17 al 23 luglio 2017. Michael e io abbiamo fatto una passeggiata e siamo tornati a questa roccia a forma di cuore. Amiamo molto questo posto. Camminare nella natura è uno dei passatempi che ci aiuta a staccare la spina e a entrare in contatto con la natura e con il creato. Siamo molto contenti quanto leggiamo i commenti in cui scrivete che vi piace vedere la natura nei nostri video. Mi sintonizzo sull’energia e su come influisce su di voi: nei miei video settimanali lo faccio sempre. Sembra che questa settimana ci sia bisogno di capire come diventare più forti, più capaci.

carte_angeli_abbondanzaPer questo motivo voglio lavorare con le carte degli “Angeli dell’Abbondanza”.  Sembra che abbiamo bisogno di ricevere aiuto per quanto riguarda i mezzi e il sostegno o per riuscire a manifestare. Procediamo e vediamo su quali messaggi il Signore desidera che ci focalizziamo oggi. Mentre mescolo queste carte dico una preghiera affinché esca una carta che vi porti benedizioni. E sarà questa carta a ispirarmi e a ispirare voi. Ecco una carta: queste carte forse sono un po’ più spesse delle altre e sembrano due carte. Mentre mescolo le carte e ne parlo, è molto importante che prestiate attenzione a ogni messaggio che ricevete perché il vostro angelo custode vi sussurrerà all’orecchio e il nostro maestro, lo Spirito Santo forse userà questa opportunità per mostrarvi qualcosa che di solito può portare a un cambiamento positivo che risponderà alle vostre preghiere. Le carte hanno bisogno di tempo… Ecco, sono tre!

 

 

 

carta 01Abbiamo tre carte. Eccoci! Vi dico che non ci crederete! “Abbondanza della natura”.  Questa carta è un invito a trascorrere del tempo in mezzo alla natura, perché questo ci aiuta a sintonizzarci su più alte vibrazioni e ci ricorda dell’infinita abbondanza divina. È un invito a uscire, a camminare nella natura. Sapete capisco – perché prima vivevo in una città dove la natura era quasi assente – che forse la natura non è a portata di mano ma sto ricevendo un messaggio che dice che la natura merita tutto il tempo e ogni difficoltà che affrontiamo per raggiungerla. E ricevo un altro messaggio per qualcuno che sta guardando: un invito a portare la natura dentro casa. Può voler dire che possiamo arredare la nostra casa con piante in vaso, oppure con una fontana zen da tavolo, che ci permetta di sentire il suono dell’acqua. Può significare anche una cosa che amo molto, ascoltare suoni della natura: troverete file audio su YouTube e su alcune radio online. Potete cercare online “nature sounds”: a me piacciono molto i canti degli uccellini. Sono molto rilassanti, soprattutto se abbiamo qualche problema ad addormentarci: allora possiamo anche ascoltare il suono delle onde. In ogni caso, è un invito a sintonizzarci con la natura. E sto ricevendo questo messaggio: se ti connetti con la natura divina, entri in contatto anche con il Dio naturale che è in te. Non è interessante? Se avete perso il contatto con voi stessi, se non avete idea del potere divino che è in voi, se la vostra creatività sembra addormentata. Se vi sentite impanatati e privi di idee, uscite nella natura, dove vi troverete immersi nelle idee di Dio realizzate in qualcosa di tangibile. È un modo per riprendere contatto con le vostre idee, soprattutto se riuscite a staccare la spina. Pausa! Sapete che potete concedervene una, vero? Potete dire “Mi prendo una pausa!”. Probabilmente nessuno vi batterà sulla spalla per dirvelo: vi occorrerà ascoltare la vostra guida interiore.

carta 02Dunque, la natura era il contenuto della prima carta: vediamo adesso la seconda carta. Oh, sembra che oggi riceveremo consigli sullo stile di vita. “Fai del movimento per accrescere la tua energia e le tue capacità di manifestare”. Amo insegnare questo aspetto, perché è fondamentale: quando i nostri pensieri sono positivi, quando preghiamo e forse addirittura ci impegniamo in visualizzazioni e affermazioni positive, il modo più veloce per manifestare… Prima di tutto è importante che ci accertiamo che i nostri desideri siano allineati con la volontà divina, perché in questo caso non incontreremo ostacoli. Per assicurarci che le nostre vibrazioni siano elevate, che in termini pratici significa avere molta energia, un tono dell’umore elevato e significa che la nostra fede, la nostra speranza, le nostre aspettative e il nostro ottimismo sono elevati. Sapete, se ci sentiamo giù, far scorta d’ossigeno, per esempio uscendo, praticando del movimento fisico, può risvegliare quella parte di noi che è giù di corda. Sapete, tutti attraversiamo questi momenti, ma non vogliamo che durino a lungo. Se ci sentiamo giù, è un segno che dobbiamo guardare al nostro interno e vedere che cosa accade. Se stiamo affrontando un lutto, ovviamente può essere un processo che richiede del tempo ed è giusto rispettarlo. Ma anche in questo caso, praticare del movimento è un modo meraviglioso per far fluire qualunque cosa sia rimasta bloccata in noi e per farla uscire. Ho notato che quando pratico dell’esercizio cardiovascolare, dopo mi sento benissimo. E tutto ciò che m’infastidiva prima che facessi esercizio, in seguito non mi sfiora nemmeno più. Anche per voi è così? Soprattutto se combinate entrambe le cose: se praticate dell’esercizio fisico nella natura per esempio, un’escursione, una passeggiata, se non vi sentite pronti per un vero e proprio trekking, praticare jogging all’aria aperta, una delle mie attività preferite, nuotare è bellissimo. Oppure andare in auto in qualche posto per vedere l’alba o il tramonto. A prescindere da dove vivete, potete farlo: ne avete la possibilità e la capacità. Questo ci apre a ricevere il flusso dell’abbondanza: ricordate che l’abbondanza prende molte forme diverse. Spesso pensiamo all’abbondanza come a un aspetto economico, ma possiamo avere in abbondanza tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Avete bisogno di più tempo? Di più idee? Di fiducia in voi stessi? Avete bisogno di più ispirazione e motivazione? Avete bisogno di più tranquillità? Per tutto ciò di cui avete bisogno: se tenete a mente queste intenzioni positive, con ottimismo. Non rinunciateci pensando che non siano possibili: perché, se dite che non è possibile, allora non sarà possibile e siete voi ad averlo stabilito. Dobbiamo rimanere aperti ai miracoli, ai cambiamenti inaspettati, agli eventi che si possono presentare nella nostra vita.

carta 03Tutto è possibile. Oh… il messaggio di questa carta è anche per me “Una pausa di tranquillità”.  È il momento di staccare la spina dal mondo esterno per ascoltare e dedicarci ai pensieri e ai sentimenti che nascono al nostro interno. Create questo spazio di tranquillità per voi e saprete con maggior chiarezza quali sono i passi successivi da compiere. Questo è un punto importante, perché a volte, quando siamo troppo occupati, pensiamo di non avere tempo per staccare la spina. Perché passiamo dall’assumerci una responsabilità a un’altra. Ma che cosa accade se non stacchiamo la spina? Allora l’ansia e le preoccupazioni assumono il comando: noi entriamo in tensione e non riusciamo più a ricevere la guida divina che ci offre queste soluzioni creative e queste ispirazioni che arrivano in risposta alle nostre preghiere. Staccare la spina può quindi essere un investimento responsabile, che ci permette di entrare in contatto con nuove idee con nuovi modi di fare, che a volte ci permettono anche di risparmiare tempo. Magari inventerete qualcosa, oppure avrete l’idea per un nuovo libro. Non sappiamo che cosa potrà accadere quando respiriamo così. Facciamolo adesso! Tutto inizia sempre con il respiro: inspiriamo e ossigeniamoci. Un profondo respiro e una profonda espirazione. Una profonda inspirazione e una profonda espirazione. Non stiamo cercando di far accadere nulla: so che nella nostra società, dove tutto è finalizzato a un obiettivo sembra che, se ci limitiamo a respirare, siamo passivi, ma non è così. È molto importante! Per cui, respirando, portiamo in noi un canale di energia. E più elevata è la nostra energia, più veloci saranno le nostre manifestazioni. Guardate che cosa accade: provate a fare del movimento nella natura e a mantenere intenzioni positive e osservate che cosa accade naturalmente quando uscite all’aria aperta e quando fate del movimento osservate come tutto accadrà più velocemente e con più gioia.

Spero che farete entrare la lettura di queste carte nel vostro cuore e che vi prenderete un po’ di tempo per voi Per staccare la spina, per fare del movimento all’aria aperta e forse, così semplicemente, otterrete ciò che per cui avete tanto lottato mentre siete all’aperto e fate del movimento. E quelle idee e quelle ispirazioni vi aiuteranno a compiere il passo successivo.

Vi mando tantissimo amore.

 

carte_angeli_abbondanza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%

doreen 10_16 luglio 2017.00_00_00_00.Immagine001

Messaggio di Doreen per la settimana dal 10 al 16 luglio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao, sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 10 al 16 luglio 2017. Siamo qui, in una valle, che trovo molto tranquilla e dove possiamo parlare. In questo momento non ci sono animali con me. C’è una grande energia adesso… Riuscite a sentirla? Forse ne sentite gli effetti.

Box_carte_arcangelo_micheleE proprio a causa di questa intensa energia, questa settimana mi sembra molto appropriato lavorare con le Carte dell’Arcangelo MicheleAdesso mescolo le 44 carte dell’Arcangelo Michele e prego per ricevere una guida chiedendo al Signore di aiutarci a comprendere, di darci le Sue benedizioni e la Sua guida riguardo a questa settimana. Chiedo di farci conoscere le cose su cui possiamo riflettere, meditare e pregare. E di darci i Suoi messaggi per voi. Mentre le mescolo, presto attenzione a prendere le carte che saltano fuori dal mazzo come questa… è uscita subito! E prenderò tre carte in tutto, per cui attendo che anche altre carte saltino fuori dal mazzo. Ed… ecco! E ancora una… Eccola. Potete vedere le dolci farfalle bianche che volano qui intorno. Qualcuno sta ricevendo un messaggio dalle farfalle. È un segnale per voi.

 

 

 

AAMichaelCARDS38Molto bene. Amo questa carta: partiamo con la carta del “Senso dell’umorismo”. Questa carta ci ricorda che possiamo prendere la vita tanto seriamente da perdere quel senso dell’umorismo, che io ho scoperto, che sono sicura che anche tu hai e che anche Dio possiede. Non è spiritosaggine, né la capacità di fare battute: ha a che vedere con il riscoprire l’empatia nei confronti della condizione umana. Si tratta di avere empatia anche nei confronti dell’ego. Invece di temere le basse energie e la tensione, possiamo invece riderne. E possiamo scoprire che tutti noi affrontiamo le stesse problematiche. Tutti noi viviamo la stessa esperienza quando le cose sembrano difficili. E non si tratta di sminuire o di minimizzare le sfide di nessuno, perché noi siamo empatici, riusciamo a capire. Ma a volte il senso dell’umorismo può essere utile ad alleviare la tensione, no? Voglio dire che qualche volta, quando discutiamo con qualcuno e troviamo qualcosa di divertente che ci permetta di ridere con quella persona, questo può guarire quella discussione e aiutarci a perdonare. Dunque, che cosa possiamo trovare di divertente oggi? È interessante notare questo: un mio studente che rispetto molto mi ha appena detto che il termine “riso” compare nella Bibbia moltissime volte. E che la medicina prescritta per molte tensioni è la risata. Aiuta, come ho detto, ad alleviare lo stress. Adesso vediamo come nel messaggio di questa settimana corra un filo conduttore, nelle tre carte.

AAMichaelCARDS18Vediamo qual è la carta successiva: “Innocenza”.  Questa carta è correlata alla prima, perché c’invita a lasciar andare il senso di colpa. Ti senti in colpa per qualcosa che pensi di aver fatto o di non aver fatto? Ti biasimi per qualcosa? Questa è bassa energia. Certo, forse hai commesso un errore. Tutti abbiamo fatto degli errori, ma non è flagellandoci che risolveremo la situazione. Non è cercando il perfezionismo o continuando a rimuginare al pensiero che qualcuno sia arrabbiato con noi o preoccupandoci al pensiero che abbiamo fatto qualcosa di sbagliato. Non è importante se abbiamo commesso o no degli errori, ma come ne affrontiamo le conseguenze. Ogni errore è un’opportunità per imparare e per crescere. E quando affidiamo i nostri errori a Dio, con quella che a volte si chiama “confessione”, semplicemente consegnandoli a Dio e alleviando quell’energia di colpa, allora le lezioni e le benedizioni splenderanno in noi. Perché il senso di colpa non aiuta nessuno: non è ciò che Dio vuole per te. Non hai bisogno di punirti.

 

 

AAMichaelCARDS12Oh, questa carta è interessante ed è uscita anche in precedenza: “Esplora le tue possibilità”. Questa carta si rivolge in special modo alle persone nella cui vita c’è qualcosa di tossico: forse queste esperienze non fanno più per voi. Forse si tratta di una relazione che non è più adatta a te, forse l’altra persona sta percorrendo una strada diversa dalla tua. Forse si tratta del tuo lavoro, che non è più in armonia con te. Forse hai bisogno di apportare qualche cambiamento al tuo stile alimentare. Oppure si tratta del posto in cui vivi. Qualunque cosa sia, questa carta è un invito a esplorare le tue possibilità, a fare delle ricerche su quale sarebbe una soluzione migliore per te. Questa carta è un semaforo verde, che ti dice che è il momento di esplorare le tue possibilità. Magari non è il caso di agire d’impulso quando si tratta di fare dei cambiamenti. Ma è importante cercare le informazioni, per esempio leggendo, parlando con qualcuno che ha più esperienza di te, frequentando un corso, scrivendo una lista di pro e contro ed esplorando ogni tua paura e affidandola a Dio, per vedere se quelle paure hanno un fondamento nella realtà o se sono basse energie e l’ego che cercano di metterti paura al fine di evitare che tu percorra la strada giusta. E mentre esplori le tue possibilità, te ne si apriranno altre e ne attrarrai altre.

 

Le mie preghiere sono con voi, miei cari e vi amo. Anche Dio vi ama. Per favore, amatevi.

Scopri il potere del Chakra Clearing ascoltando la meditazioni online

Estratto dal libro Chakra Clearing
Scrivi il tuo commento qui sotto

Le meditazioni di Chakra Clearing sono un ottimo metodo anche per purificare l’energia di casa, dell’ufficio e dell’auto. Molti genitori mi raccontano che usano Chakra Clearing per purificare la camera da letto dei loro figli, e che questo facilita il sonno.

La visualizzazione del mattino è un metodo per attrarre le intenzioni positive con cui affrontare la giornata e manifestare situazioni e persone gioiose e armoniose.

La visualizzazione della sera è un’opportunità per rilassarti, ottima per meditare prima di coricarti o dopo una giornata stressante. Molte persone mi raccontano che si addormentano mentre lo ascoltano. Qualcuno a volte si chiede se gli effetti benefici delle meditazioni funzionino anche nel sonno. Sappi che la mente inconscia continua a sentire i messaggi e la musica di Chakra Clearing anche quando la mente conscia divaga o dorme. Anche solo tenere l’audio in sottofondo durante un momento di relax è un modo molto efficace per accrescere l’energia e la tua serenità.

Mentre segui le meditazioni, forse noterai che il tuo corpo vibra o entra in risonanza con alcune frasi. È un segno positivo: stai rilasciando l’energia collegata a quel particolare aspetto, che era rimasta bloccata all’interno del corpo. Se il tuo corpo è quieto, è un segnale che hai del tutto purificato le energie a bassa frequenza associate a quel particolare chakra. È importante rimanere ricettivi durante l’ascolto, senza cercare di far accadere le cose. Per aprire e purificare i chakra le intenzioni positive sono un ottimo aiuto. Il mio augurio è che tu possa apprezzare queste meditazioni affidandoti al tuo Sé superiore e agli angeli. È molto importante che tu ti permetta di ricevere, dal momento che dai così tanto al mondo. Ti auguro di apprezzare questo regalo che fai a te stesso.


Chakra Clearing - Doreen Virtue

 

Ti è piaciuto questo estratto? Scrivi il tuo commento qui sotto.

Per approfondire acquista il libro su MyLifeStore
così hai subito uno sconto del 15%.


Chakra Clearing – Doreen Virtue
Risveglia il tuo potere spirituale di conoscenza e guarigionea

Libro di 128 pagine – Sconto 15% € 10,63 (anzichè 12,50)

doreen 3_9 luglio 2017.00_00_06_20.Immagine001

Messaggio di Doreen per la settimana dal 3 al 9 luglio 2017

Guarda il messaggio di Doreen per questa settimana
(clicca qui per commentare)

Ciao, sono Doreen e questa è la lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 3 al 9 luglio 2017. Sono qui, nel giardino di casa con le oche. E tra poco vi presenterò un nuovo membro della nostra famiglia, che potrebbe anche passare di qui. Si tratta di Cornelius, un vitellino che ha meno di due settimane di vita. È molto dolce… Ecco, è arrivato. Vieni, vieni qui, Cornelius.

Dunque, questa settimana voglio lavorare con le carte della “Guida quotidiana degli angeli”.

carte-guida-quotidiana-angeli

Sembra che in questo momento stiano accadendo molte cose. Non è un periodo molto intenso? Quando attraversiamo periodi intensi, ci sentiamo anche particolarmente sensibili.

Questa combinazione può essere un po’ difficile, per cui abbiamo bisogno di un’iniezione di forza da Dio e dagli angeli. Per questo motivo è sempre bene pregare e meditare per noi stessi e per il mondo intero.

Nel frattempo, prego per ricevere una guida divina e chiedo al Signore di mostrarci ciò che abbiamo bisogno di sapere per questa settimana.

Di dirci in quale modo possiamo portare gioia al Pianeta e anche su che cosa meditare, su quali argomenti riflettere che ci siano utili nel nostro percorso di vita. Dunque, mescolo e aspetto che alcune carte saltino fuori dal mazzo, come questa. Prendo la carta che sporge più di tutte. E questa è la prima. Ed ecco la seconda… oggi sono molto veloci.

E andiamo avanti e vediamo qual è la terza carta. Vediamo che cosa esce. Eccoci… due carte, bene.

carta-non-hai-nulla-temere
Bene! È un modo meraviglioso di iniziare la settimana, sì: “Non hai nulla da temere”.

Questa è la verità di Dio: “Nella verità spirituale, non hai nulla da temere.” Se infatti ci preoccupiamo attraiamo, manifestiamo e diamo origine alla paura. Se ci pensiamo, la paura crea tensione e allora non riusciamo più a respirare, a pensare, a sentire le soluzioni e il conforto che Dio ci offre sempre.

Sono solita citare la Lettera ai Filippesi 4, in cui si dice: “Non angustiatevi per nulla, ma esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti.” Perché questa è la verità: quando ci preoccupiamo, peggioriamo la situazione, solleviamo un vespaio.

Non dobbiamo temere nulla, perché la paura è veleno per il mondo.

 

carta-matrimonio
Oh, guardate, la seconda carta: “Matrimonio”.

Questa carta può avere due diversi significati. Può indicare il miglioramento di una relazione personale. Può significare un fidanzamento, un vero e proprio matrimonio.

Sapete, siamo in un periodo dell’anno scelto da molte persone per celebrare le proprie nozze. Può essere una proposta… Spesso questa carta ha un significato spirituale: indica un matrimonio tra il Sé superiore e Dio, un matrimonio mistico in cui smettiamo di ascoltare e di seguire l’ego, e non percorriamo più la strada della paura e della preoccupazione.

Noi ascendiamo, mentre siamo ancora nel nostro corpo fisico. Proviamo a verificare: adesso chiedo al Signore se c’è qualcos’altro che devo dire a proposito di questa carta.

La prima cosa che sento è che l’Arcangelo Michele è in grado di stare accanto a te e a chiunque si rivolga a quest’angelo di Dio che ci protegge e ci dona coraggio e forza e ci guida sulla strada giusta per noi.

Bellissimo! Sto sentendo anche questa frase: un motivo per festeggiare. Per cui il significato della carta si lega all’immagine del matrimonio come una festa.

carta-relazione


Guardate! Come terza carta è uscita “Relazione”.

Questa settimana, quindi, ci dovremo focalizzare sulle relazioni. Dovremo renderle un oggetto di meditazione e di contemplazione.

Dovremo riflettere sulle nostre relazioni con Dio, con noi stessi, con gli altri. Sento un forte riferimento alle relazioni d’amore.

Questo può essere quindi un momento molto propizio perché preghiamo con energia per la nostra vita sentimentale, e poi seguiamo la guida che riceviamo, a proposito della nostra vita sentimentale.

 

 

 

carta-tempismo-perfetto
E poi è uscita la carta “Tempismo perfetto”.

Come sapete, può essere frustrante quando, anche se preghiamo, sembra che non accada nulla o che le cose procedano più lentamente di quanto desideriamo… Sapete, il mio cognome è Virtue e si dice che la pazienza sia una virtù… Ma questa non è una mia virtù!

Per questo, preghiamo per avere più pazienza. Preghiamo per saper attendere il tempismo divino. Proprio come un fiore sboccia quando è tempo e se proviamo a forzarlo si rompe, così cercare di affrettare le cose può farci prendere la scelta sbagliata.

Potrebbe accadere che scegliamo impulsivamente il lavoro sbagliato o iniziamo una relazione tossica. Potremmo impulsivamente scegliere la casa sbagliata, tutto perché non ci fidiamo del tempismo divino.

Questo messaggio c’invita semplicemente ad aver fiducia nel fatto che tutto avviene secondo il tempismo divino, che è perfetto. Di solito non lo sappiamo: solo in seguito ci guardiamo indietro e vediamo che il tempismo è stato perfetto.

carte-guida-quotidiana-angeli

Dunque, abbiamo ricevuto messaggi meravigliosi per questa settimana.

Il denominatore comune… Cerco sempre il filo conduttore, il denominatore comune, che in questo caso è l’amore. Dunque, prendiamoci un momento e facciamo una piccola contemplazione sull’amore.

“Amore” è una bellissima parola. Dio è amore e noi siamo stati creati a immagine e somiglianza di Dio. Per questo motivo, noi siamo amore e verità spirituale. E non solo questo: noi siamo degni d’amore, amati e siamo amorevoli nella verità spirituale. Dunque, se ci focalizziamo su questa verità a proposito di noi stessi, l’amore…

Usiamo questa parola nel corso della settimana. E ogni volta che ci sentiamo arrabbiati o preoccupati o timorosi, torniamo allora a questa parola: amore.

E sentiamo che ci stiamo calmando. Care ochette, vi dico questa parola: amore! Visto, si sono fatte tranquille… per un secondo! Amore! Siete amati, cari amici.

Io vi amo e ricordate che Dio vi ama incondizionatamente per ciò che siete adesso.

E tutto ciò che Dio vuole da voi è entrare in contatto con voi.

Per questo motivo, spero che questa settimana dedicherete un po’ del vostro tempo pregando e contemplando Dio.

Acquista le carte di Doreen Virtue su MyLifeStore così hai subito uno sconto del 15%